Previsioni Petrolio Greggio WTI e Gas Naturale - 27 dicembre 2018

Petrolio Greggio WTI

Mercoledì il mercato del petrolio greggio WTI si è rafforzato un po’ durante la sessione di contrattazione, quando i commercianti sono rientrati dal Natale. Il mercato ha mostrato una forte mossa rialzista, ma probabilmente ci saranno molti venditori sopra a spingere questo mercato al ribasso. Il livello di 50$ ovviamente costituirà una grande barriera psicologica, e penso che molto probabilmente i venditori saliranno in questo mercato vicino a quel livello. Siamo in una massiccia tendenza al ribasso, quindi i rafforzamenti che vediamo ora saranno nel complesso un po’ dei “rally di sollievo”. Anche l'EMA di 50 giorni si è decisamente abbassata, quindi penso che a questo punto sia molto probabile che la tendenza seguente continui al ribasso. Tuttavia, se superiamo il livello di 55$, questo dovrebbe mandare il mercato molto più in alto perché sarebbe una maggiore rottura della resistenza.

previsioni petrolio greggio WTI

Gas Naturale

Mercoledì i mercati del gas naturale sono andati di nuovo avanti e indietro, mentre ci muoviamo in quello che è un mercato sottilissimo. Siamo caduti piuttosto drasticamente, quindi penso che potremmo ottenere un rimbalzo da qui, e l'EMA di 50 giorni offrirà probabilmente più resistenza, proprio come anche il livello di 4,00$ sopra potrebbe essere la resistenza. Sto cercando di svanire i rally, ma non sono interessato a comprare quello che penso sarà un rimbalzo. In generale, credo che questo mercato sia uno di quelli in cui se si porta abbastanza pazienza, si dovrebbero trovare un sacco di ragioni per andare di nuovo short. Abbiamo colmato il divario al livello di 3,25$ quindi, tecnicamente, sarebbe un completo spazzamento della massa di pressione rialzista che avevamo visto, che ovviamente ha ripulito molti acquirenti. Penso che continueremo a vedere una pressione negativa in questo mercato, ma aspettiamo il rally per approfittarne.

previsioni gas naturale

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.