Previsioni USD/JPY e AUD/USD - 26 dicembre 2018

USD/JPY

Il dollaro USA è sceso significativamente durante la sessione di negoziazione di lunedì, perché i timori sui problemi di liquidità hanno colpito Wall Street. Il segretario del Tesoro ha discusso con molti dei grandi banchieri, causando più preoccupazioni che altro. Oltre a ciò, questa coppia ha visto una significativa quantità di pressioni ribassiste di recente, poiché abbiamo superato un supporto significativo nella forma del livello di 115,50¥. Oltre a ciò, abbiamo superato una linea di trend rialzista e siamo ora fermamente al di sotto dell'EMA di 200 giorni. A questo punto, sembra che stiamo cercando di sfondare il livello di 110¥, un'area che ovviamente causerà un po’ di supporto psicologico, ma se dovessimo crollare lì, il mercato dovrebbe andare al livello 108¥. Se ci rafforziamo, è probabile che il livello di 112¥ farà un po’ da “tetto”. Ci sono molte preoccupazioni globali là fuori che, con il tempo, ovviamente peseranno su tutti i cross contro lo yen giapponese. Continuo a vendere i rally.

previsioni USD/JPY

AUD/USD

Anche il dollaro australiano ovviamente si è rafforzato durante il giorno, ma si è capovolto per formare un po’ una shooting star, dato che siamo a livelli molto bassi. Il livello di 0,70 sotto è un livello di supporto enorme, e quindi se rompiamo al ribasso lì sotto, penso che sarà una mossa piuttosto significativa. Se crolliamo al di sotto di quel livello, è molto probabile che andremo successivamente giù al livello 0,68. L'altro scenario, naturalmente, è che se ci rafforziamo sopra la cima della shooting star dalla sessione di trading di lunedì, probabilmente andremo alla ricerca della resistenza a livelli più alti. Continuerò comunque a svanire i rally, dal momento che il livello 0,7250 continua a essere quello che penso sia il “tetto” del mercato.

previsioni AUD/USD

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.