Previsioni USD/JPY e AUD/USD - 28 dicembre 2018

|

USD/JPY

Giovedì il dollaro USA è sceso in maniera piuttosto significativa rispetto allo yen giapponese, mostrando ancora segnali di debolezza. Il livello 100 e il livello di 0,50¥ hanno offerto quella resistenza, proprio come la media mobile a 200 giorni. In definitiva, penso che il mercato raggiungerà probabilmente il livello di 110¥, forse addirittura scenderà successivamente fino al livello di 108¥. C'è molta paura là fuori, quindi non andare in crisi sui rally improvvisi, perché la liquidità sarà un problema. Credo che lo yen giapponese continuerà a scendere a questo punto, e ha senso vedere molti problemi all'orizzonte. In definitiva, penso che i rally debbano essere venduti e che la recente rottura sia in realtà indicativa di qualcosa di più grande. A causare questo problema, potrebbe essere la sola guerra commerciale USA / Cina.

Previsioni USD/JPY

AUD/USD

Il dollaro australiano è sceso significativamente durante la sessione di negoziazione di giovedì, raggiungendo nuovamente il livello di 0,70. Non siamo riusciti a sfondarlo, ma stiamo facendo significativi passi avanti per farlo. Se scendiamo al di sotto del livello di 0,70, è probabile che andremo al livello di 0,68, e a quel punto potremmo addirittura andare più in basso. A questo punto, i rally devono essere venduti, e non credo che questo mercato supererà il livello di 0,7250, anzi,  ora come ora sembra molto improbabile. Svanite i rally che mostrano segni di esaurimento, perché la candlestick di giovedì è un segno molto inquietante. Credo che a questo punto, il 2019 inizierà molto male, e il dollaro australiano potrebbe affrontare il peso di questa negatività nei mercati Forex.

Previsioni AUD/USD

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.