Analisi Tecnica Prezzi Oro e Arresto Temporaneo dei Guadagni

I prezzi dell'oro sono in una correzione ribassista da 4 giorni consecutivi, arrivando a 1279$ l'oncia, con il ritorno dell'ottimismo dei trader grazie alla possibilità di un accordo commerciale tra USA e Cina. Fino a questo momento, il prezzo dell'oro è riuscito a spostarsi verso il picco psicologico dei 1300$ l'oncia. Venerdì scorso con l’uscita dei numeri di posti di lavoro americani e la continuazione dello shutdown del governo per la terza settimana consecutiva, i prezzi sono crollati dal livello di resistenza di 1298$, il prezzo più alto in 6 mesi, fino al livello di supporto di 1276$.

I recenti guadagni dell'oro sono arrivati dal sentimento di avversione al rischio e dalla ricerca di rifugio sicuro, nonostante la svolta nei conflitti commerciali tra gli Stati Uniti e la Cina. Le preoccupazioni politiche in corso negli Stati Uniti e l'attuale blocco del governo hanno contribuito ai guadagni dell'oro, che potrebbero supportare le nostre aspettative per cui l'oro andrà verso il picco psicologicamente importante dei 1300. A contribuire ai forti guadagni dell'oro è stato anche il forte attacco di Trump nei confronti della politica della Fed, e le sue minacce di rimuovere il governatore, Jeromy Bawl, in risposta al suo appoggio verso un piano di aumenti dei tassi che Trump vede come un ostacolo per i suoi piani economici. La direzione generale dell'oro continuerà ad essere rialzista finché si trova al di sopra della resistenza a 1250.

A contribuire ai recenti guadagni dell’oro, un dollaro americano più debole e gli investitori in fuga verso i rifugi sicuri

Gli ultimi verbali della riunione della Federal Reserve e i commenti del Governatore Jerome Powell confermano la loro fiducia nelle prestazioni dell'economia statunitense, ma ci saranno alcuni rischi ad influenzarne la forza: aumento del debito e dazi crescenti nella feroce guerra commerciale di Trump contro i soci in affari degli Stati Uniti. Alcune delle precedenti osservazioni di Powell e osservazioni simili da parte di altri funzionari della Fed, hanno suscitato speranze nei mercati finanziari per cui la banca centrale potrebbe essere sul punto di rallentare i suoi aumenti dei tassi di interesse.

Tecnicamente: i prezzi dell'oro oggi hanno raggiunto tutti i livelli di resistenza che avevamo anticipato in precedenza e la continuazione dello slancio rialzista potrebbe raggiungere il picco psicologico dei 1300$, e quindi rispettivamente 1315 e 1325. Al ribasso, i livelli di supporto più vicini all'oro sono attualmente 1285, 1275 e 1260. Preferiamo ancora comprare oro da ogni rimbalzo ribassista.

In termini di dati economici: l'attenzione dell'oro si sposterà sul livello del dollaro USA e la reazione all'annuncio dei contenuti dei verbali della Federal Reserve. L'oro sarà anche influenzato dalla propensione al rischio degli investitori. L'oro è uno dei rifugi sicuri più importanti. L'oro monitorerà le preoccupazioni geopolitiche globali sulla Corea del Nord, l'uscita della Gran Bretagna dall'UE o la politica economica di Trump.

oro xau/usd

Il team DailyForex è composto da esperti analisti e ricercatori provenienti da tutto il mondo, che osservano giornalmente il mercato per offrire prospettive uniche e analisi utili che possono contribuire a migliorare il tuo trading Forex.