Previsione mensile AUD/USD - Febbraio 2019 - 31 gennaio 2019

|

AUD/USD

Il dollaro australiano è stato molto discontinuo nel corso dell'ultimo mese e, mentre entriamo nel mese di febbraio, penso che ci saranno molte domande a cui risponderemo, non ultimo se gli Stati Uniti e la Cina avranno o meno un qualche tipo di risoluzione alla disputa commerciale che abbiamo visto da un po' di tempo. Stando così le cose, penso che il dollaro australiano si riprenderà un po' se riusciremo ad ottenere i segni di un accordo, perché l'Australia è un importante contributo al fabbisogno di materie prime in Cina. In questi giorni la Federal Reserve sembra un po 'più morbida, quindi se riusciremo a far andare entrambe le cose nello stesso momento, sarà un po' come una "tempesta perfetta" per il dollaro australiano, quindi a quel punto vorrei essere un grande acquirente.

Da un punto di vista dell'analisi tecnica, vedo una significativa quantità di supporto sotto alla 0.70 sotto, che si estende fino al livello 0.68. È per questo che credo che stiamo cercando di finire a questo punto, ma un ritiro a breve termine potrebbe essere necessario perché l'australiano accumuli una certa quantità di slancio per continuare ad andare più in alto. Se dovessimo abbattere al di sotto del livello di 0,68, il mercato si disgregherà in modo piuttosto significativo, perché questo è stato un supporto così importante per i grafici a più lungo termine.

previsioni mensili AUD/USD

Appena sopra, vedo il livello 0,7250 che offre resistenza, per non parlare del fatto che l'EMA di 50 giorni sopra, raffigurato in rosso, offrirà un po 'di resistenza. Una volta che rompiamo quel livello, penso che andremo a guardare verso il livello 0,75. Tutto ciò di cui abbiamo bisogno sono alcune buone notizie provenienti dalla Cina.

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.