Previsioni Bitcoin - 17 gennaio 2019

BTC/USD

Bitcoin ha provato a rialzarsi inizialmente durante la sessione di contrattazione di mercoledì, ma come abbiamo visto più e più volte, i venditori sono entrati e hanno spinto al ribasso. Il fatto che non possiamo aggrapparci ai guadagni non dovrebbe essere una sorpresa, visto che l'EMA di 20 giorni ora sta iniziando a girare più in basso. Oltre a questo, abbiamo una linea di tendenza ribassista appena sopra che potrebbe anche offrire resistenza, guardando il grafico, credo che ci siano molte ragioni per pensare che continueremo a trovare resistenza sopra, quindi mi piacciono i rally che sbiadiscono per l'insieme del 2018.

La linea di tendenza al ribasso è in bilico appena sotto il livello di 4000 $, che ovviamente sarà una cifra significativa a cui la gente presterà attenzione a. Oltre a ciò, abbiamo l'EMA di 50 giorni appena sopra, quindi penso ci siano molte ragioni per sospettare che i rally continueranno ad essere venduti. Francamente, penso che il bitcoin sia un ottimo strumento di trading a breve termine, presupponendo che si possa ottenere un broker abbastanza compatto con il broker CFD. Il trading di bitcoin è di per sé uno sforzo a breve termine, con un atteggiamento decisamente ribassista.

Appena sotto, ho il sospetto che il livello di 3500 $ sia il supporto e molto probabilmente l'obiettivo che i venditori allo scoperto stanno cercando di raggiungere. Se riusciamo a rompere quella piccola barriera di supporto, allora non vedo alcuna ragione per cui non torneremo ai minimi, che è attualmente appena sopra il livello di 3000 $. Per mesi, sono stato molto ribassista di bitcoin, e francamente non vedo alcun motivo per cambiare il mio atteggiamento. Certo, alla fine troveremo un qualche tipo di fondo, ma a quanto pare non sembrano esserci segnali a breve termine.

previsioni BTC/USD

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.