Previsioni Bitcoin

BTC/USD

Il bitcoin si è rafforzato un po’ durante la sessione di negoziazione di giovedì, ma rimane ancora relativamente stretto nel suo range di trading. Il giovane livello sottostante di 3500$ continua ad offrire supporto, dato che durante la sessione di trading di martedì abbiamo visto la formazione di un bel martello. È una figura ampia, tonda, psicologicamente significativa, quindi ovviamente attira molta attenzione. Tuttavia, abbiamo molte influenze negative sopra, sotto forma di diverse aree tecniche. Vedo che la linea di tendenza è ancora molto intatta, che ovviamente è un fattore negativo. Tuttavia, ancora prima di arrivarci, dovremo avere a che fare con l'EMA da 20 giorni.

In definitiva, penso che se superiamo l'EMA di 20 giorni, la linea di tendenza causerà molta pressione di vendita, quindi avremo il livello di 4000$ che, ovviamente, causa sempre molta attenzione a causa della figura ampia e tonda. Qui sopra, abbiamo ora l'EMA di 50 giorni che è di circa 100$ in più, quindi inutile dire che c'è un sacco di resistenza tecnica sopra. Credo che mentre ci rafforziamo dovrebbero esserci opportunità di vendita basate su candele esaustive, forse sui grafici a breve termine. In effetti, questo è il mio modo preferito di agire in questo mercato perché la vendita sui rally continua a funzionare.

Se scendiamo al di sotto del livello di 3500$, e soprattutto chiudiamo là sotto su un grafico giornaliero, allora credo potremmo continuare a scendere molto più in basso, forse fino al livello di 3000$ che è stato così di supporto a dicembre. Penso che scenderemo là sotto continuando ad andare ancora più in basso. Abbiamo ancora un altro ETF che ha smesso di provare ad entrare sul mercato, quindi questo ha aggiunto più negatività, ma francamente il mercato a mio avviso l’aveva già messo in conto. A questo punto, non ho alcun interesse all'acquisto.

Previsioni Bitcoin

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.