Previsioni Oro - 21 gennaio 2019

I mercati dell'oro sono crollati duramente durante la sessione del venerdì, schiantandosi contro il livello di 1280$, un'area che credo sia un supporto significativo. Questa candela ribassista è un po’ preoccupante per le persone che sono acquirenti, ma credo anche che sotto ci sia molto supporto. I mercati dell'oro continuano a muoversi in base al dollaro USA, che venerdì ha avuto una giornata forte. Stando così le cose, dovreste prestare attenzione alla coppia EUR/USD che ha restituito alcuni dei guadagni, quindi ovviamente l'oro è caduto. In definitiva, penso che vedremo gli acquirenti rientrare nel mercato, poiché stiamo testando la cima del precedente canale rialzista e l'EMA di 20 giorni che è stata abbastanza affidabile.

Oro, XAU/USD

Guardando il grafico dell’oro, è logico che ci siamo ritirati dal livello di 1300$, e il ritiro potrebbe essere semplicemente un’opportunità per raccogliere valore. Se otteniamo questa opportunità, molto probabilmente prima potremmo vedere un po’ di pullback. Anche l'EMA da 50 giorni, raffigurata in rosso nel grafico qui sotto, è di grande supporto, quindi penso che datogli abbastanza tempo dovremmo vedere il ritorno degli acquirenti tra qui e là. Non ho alcun interesse a vendere l'oro perché penso che la Federal Reserve continuerà a rimanere un po’ morbida e neutrale, e sarà negativa per il dollaro a lungo termine. Complessivamente, credo che alla fine vedremo il mercato superare quel livello di 1300$ e, una volta fatto, penso che potremmo continuare ad andare molto più in alto, magari raggiungendo il livello di 1325$ sulla strada per il livello di 1400$. Aspettatevi un sacco di discontinuità e il fatto che stiamo chiudendo in fondo all'intervallo non è esattamente un gran bel segno. Ma detto questo, penso che la tendenza al rialzo a lungo termine sia ancora lì.

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.