Previsioni USD/JPY e AUD/USD

USD/JPY

Il dollaro americano è stato molto rumoroso nei confronti dello yen giapponese durante la sessione di contrattazione di mercoledì e giovedì, e ora siamo in attesa giusto al di sotto del livello di 108¥. Sulla base della candlestick che si è formata per la sessione del giovedì, credo che il mercato stia cercando un po’ di direzionalità temporale nei grafici a breve termine dal numero di posti di lavoro in uscita. Se otteniamo una rottura sopra la cima della candlestick, penso che da qualche parte vicino al livello di 110¥ vedremo i venditori saltare dentro, ricominciando a martellare questa coppia. In alternativa, se scendiamo sotto il fondo della candlestick per la sessione di giovedì, il mercato si spiegherà, rotolando verso il livello di 105¥. Non ho alcun interesse a cercare di comprare questa coppia, perché non penso che la traiettoria cambierà in base alle cifre dei posti di lavoro.

Previsioni USD/JPY

AUD/USD

Il dollaro australiano ha recuperato un po’ durante la sessione di giovedì, superando il livello di 0,70, un’area che in precedenza è stata supporto. L'area ora è la resistenza, quindi penso sia molto probabile che questo mercato possa sfumare un po’, raggiungendo il livello di 0,68 ai primi segnali di difficoltà. Se riusciamo a superare il livello di 0,71, penso che il mercato potrebbe andare un po’ più in alto, forse raggiungendo l'EMA a 50 giorni. Qualche segno di esaurimento in quest'area dovrebbe essere una bella opportunità di vendita, magari scendendo verso il livello di 0,68 che non solo ha offerto un bel rimbalzo da quel livello nelle ultime 24 ore, ma è anche un'area che è stata molto di supporto nei grafici a più lungo termine. A questo punto, è molto probabile che tornino i venditori, ma rompere sotto il livello di 0,68 non sarà facile.

Previsioni AUD/USD

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.