Previsioni EUR/USD e GBP/USD - 7 febbraio 2019

|

EUR/USD

L'euro è sceso abbastanza significativamente durante la sessione di negoziazione di mercoledì, mentre continuiamo a vedere molta negatività in questa coppia. Tuttavia, c'è un enorme supporto al di sotto che dovrebbe continuare ad essere importante. Credo che il livello di 1,13 dovrebbe continuare a reggere, ma anche se non ci riuscisse, abbiamo il livello di ritracciamento di Fibonacci al 61,8% al livello di 1,12. In generale, penso che ci sarà un certo valore in questa vicinanza generale, ma francamente abbiamo bisogno di vedere una candela di supporto per essere coinvolti. Il dollaro USA si sta rafforzando, forse di default, visto che la BCE è bloccata con un'economia stagnante. Tuttavia, non disperate - è solo una questione di tempo prima che qualcuno della Federal Reserve faccia qualcosa o dica qualcosa di accomodante.

previsioni EUR/USD

GBP/USD

La sterlina britannica ha inizialmente tentato di rafforzarsi durante la sessione di negoziazione di mercoledì, ma poi è caduta nuovamente per mostrare segni di debolezza. L'EMA di 50 giorni è appena sotto e, di conseguenza, penso sarà interessante vedere dove andremo dopo, perché se riusciremo a superare la cima della candela della giornata di mercoledì, supereremo l'EMA da 200 giorni, il che sarebbe un segno molto rialzista. Superando l'EMA da 200 giorni, dovremmo iniziare a vedere il ritorno degli acquirenti sul mercato. Naturalmente anche l'EMA da 50 giorni offre supporto, e penso che ci sia un ammasso maggiore appena sotto il livello di 1,2875. Nel complesso, i partecipanti al mercato sono inaciditi contro la sterlina britannica perché continuiamo a preoccuparci della Brexit. Tuttavia, la Federal Reserve indebolirà il biglietto verde, prima piuttosto che poi.

previsioni GBP/USD

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.