Previsioni Oro - 7 febbraio 2019

I prezzi dell'oro sono caduti in modo significativo durante la sessione di negoziazione di mercoledì, mentre la forza del dollaro USA ha superato i mercati dei metalli. Ci siamo ritirati significativamente dal livello di 1325 $ che è stato la resistenza, e ora sembra che il mercato sia andato un po’ troppo avanti. L'EMA da 20 giorni, raffigurata in verde sul grafico, ha offerto supporto in passato, ed è appena sopra il livello di 1300 $. Questa è un'area che dovrebbe essere di supporto a prescindere, non solo a causa della media mobile, ma anche a causa della grande cifra. Il mercato dell'oro dovrebbe continuare a vedere forti pressioni rialziste a causa della Federal Reserve che sta diventando un po’ più accomodante, e il anche fatto che le preoccupazioni geopolitiche continuano ad essere piuttosto forti, è un buon argomento per possedere metalli preziosi.

Sembra che sarà piuttosto difficile scendere sotto il livello di 1300 $, perché è stato così difficile da superare. Anche se effettivamente scendessimo lì sotto, anche l'EMA da 50 giorni dovrebbe offrire supporto. Il livello sottostante di 1275 $ è un grande supporto, e ora che abbiamo superato l'EMA da 20, 50 e 200 giorni al rialzo, sembra che stiano tornando in gioco i soldi a lungo termine. Se superiamo il recente massimo, il mercato dovrebbe quindi guardare al vitale livello di 1400 $, un'area che è stata importante più di una volta e potrebbe essere la cima di un'area di consolidamento più ampia per uno scenario a lungo termine.

Oro, XAU/USD

A questo punto, si tratta di un mercato che continua ad essere instabile e rumoroso, ma credo che se si è abbastanza prudenti da giocare lentamente su questo mercato, si dovrebbero continuare a vedere opportunità per costruire una posizione centrale più ampia.

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.