Previsioni USD/JPY e AUD/USD

USD/JPY

Il dollaro americano inizialmente si è immerso durante la negoziazione di mercoledì, toccando l'EMA da 50 giorni. Tuttavia, abbiamo trovato un numero sufficiente di acquirenti sottostanti per girare le cose e andare a macinare verso il livello 111¥. Questa è la parte superiore della complessiva area di consolidamento in cui ci troviamo, quindi è difficile immaginare di mettere i soldi al lavoro a questo punto, a meno che non stiate cercando segni di esaurimento. Jerome Powell che ha parlato di fronte al Congresso oggi, poteva essere uno dei conducenti per il rialzo del dollaro USA, ma a questo punto penso che continueremo più o meno lo stesso macinare che abbiamo visto. Tuttavia, se riusciamo a superare il livello di 111,50¥, è possibile poter continuare ad andare un po’ più in alto. Per quanto riguarda la vendita, ho bisogno di vedere una rottura sotto l'EMA da 50 giorni in rosso.

previsioni USD/JPY

AUD/USD

Mercoledì il dollaro australiano è sceso significativamente durante la sessione di negoziazione, mentre continuiamo a rimbalzare intorno all'EMA da 50 giorni. Tuttavia, è probabile che il mercato continui a ritirarsi leggermente, ma credo anche che il livello 0,7050 sia l'inizio di un importante supporto. Penso che il supporto si estenda fino al livello 0,68. In questo caso, mi piace acquistare cali in questa coppia, e credo che il dollaro USA perda un po’ di forza sui ritiri. Oltre a ciò, abbiamo un mercato dell'oro che sta macinando più in alto, e che alla fine potrebbe sollevare anche il dollaro australiano. Nel complesso, questo è un mercato che ha molta resistenza sopra il livello di 0,7250 che ben coincide con l'EMA da 200 giorni. Continuo a credere nell'acquisto di ritiri in questo mercato poiché il livello di supporto sottostante è uno dei pavimenti principali del grafico mensile.

previsione AUD/USD

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.