Segnali Forex USD/CAD - 5 febbraio 2019

|

I segnali di ieri non sono stati attivati, poiché nessuno dei livelli chiave è mai stato raggiunto.

Segnali USD/CAD di oggi

Rischio dello 0,75% per operazione.

Le transazioni possono essere prese solo tra le 8:00 ora di Londra e le 17:00 ora di New York.

Operazioni Long

  • Entrare long a seguito del prossimo rifiuto rialzista della price action dopo il prossimo tocco di 1.3055.
  • Posizionare lo stop loss 1 pip al di sotto dello swing low locale.
  • Spostare lo stop loss per raggiungere il break even quando il trade è 20 pip in profitto.
  • Recuperare il 50% della posizione come profitto quando il trade è 20 pip in profitto e lasciar eseguire la posizione restante.

Operazioni Short

  • Entrare short a seguito del prossimo rifiuto ribassista della price action dopo il prossimo tocco di  1.3165 o 1.3211.
  • Posizionare lo stop loss 1 pip al di sopra dello swing high locale.
  • Spostare lo stop loss per raggiungere il break even quando il trade è 20 pip in profitto.
  • Recuperare il 50% della posizione come profitto quando il trade è 20 pip in profitto e lasciar eseguire la posizione restante.

Il metodo migliore per identificare una classica “inversione di price action” è attraverso la chiusura di una candela oraria, come una pin bar, una doji, una outside o addirittura anche una engulfing candle con una chiusura più elevata. Potete sfruttare questi livelli, o zone, osservando la price action che si verifica a quei dati livelli

Analisi USD/CAD

Ieri ho scritto che questa coppia rimane interessante perché abbiamo visto un movimento anormalmente forte nel Dollaro canadese, quindi avremmo potuto vedere un ulteriore slancio al ribasso in questa coppia. Tuttavia, al momento il dollaro USA era relativamente forte, quindi la mossa probabilmente non si sarebbe ancora verificata. Nessuno dei livelli chiave è stato raggiunto e potrebbe essere che la volatilità stia morendo qui rendendo la coppia meno attraente per il trade. Probabilmente avremo bisogno di aspettare il rilascio dei dati in USD per vedere se c'è ancora vita qui - se è così, sarei interessato a qualsiasi inversione da un livello chiave dopo quel tempo, specialmente uno short trade visto che stiamo vedendo l'inizio di una possibile tendenza al ribasso a lungo termine.

Segnali Forex USD/CAD

Non c'è nulla di grande importanza dovuto oggi al CAD. Per quanto riguarda l'USD, ci sarà una pubblicazione dei dati ISM non manifatturieri alle 15:00 ora di Londra.

Adam è un trader Forex che ha lavorato nei mercati finanziari per oltre 12 anni, inclusi 6 anni con Merrill Lynch. Adam è certificato nella Gestionedi Fondi e nella Gestione di investimenti dal Chartered Institute for Securities & Investment del Regno Unito.