Previsioni USD/JPY e AUD/USD - 7 marzo 2019

|

USD/JPY

Il dollaro americano è scivolato un po’ più in basso durante la sessione di contrattazione di mercoledì, ma ha recuperato giusto assieme allo S&P 500, dato che di recente abbiamo visto i due mercati muoversi di pari passo. Il livello di 111,50¥ continua a offrire supporto, ma allo stesso tempo il livello di  112¥ sopra offre una resistenza piuttosto significativa. A questo punto, ci stiamo così avvicinando ai dati sul lavoro che credo che non vedremo una rottura di questo intervallo fino a che non saltiamo fuori, se mai ci riusciremo. Il mercato è andato un po’ troppo avanti, quindi ci vorrà qualche tipo di catalizzatore per rompere al rialzo. In questo momento, vediamo che lo sta facendo, quindi lo scalping a breve termine avanti e indietro è probabilmente il massimo che si possa ottenere. Tuttavia, alla fine otterremo forse una candela impulsive giornaliera da poter seguire. Se è al rialzo, è probabile che andiamo al livello  113,50¥. Altrimenti, se crolliamo, forse scenderemo al livello 110,50¥ sotto.

previsioni USD/JPY

AUD/USD

Il dollaro australiano è crollato in modo significativo durante la giornata di mercoledì, raggiungendo il livello di 0,70, un'area che sospetto abbia un sacco di supporto incorporato. Se scendiamo al di sotto di questo livello, più che probabilmente sarà solo una questione di tempo prima che tornino gli acquirenti. Dopo tutto, questa è un'area che è stata di supporto per anni sui grafici mensili, quindi ci vorrà molto per scenderci sotto. Il livello di supporto si estende fino al livello da 0,68, quindi è molto improbabile che possa essere facilmente sfondato. Sto cercando un rimbalzo di supporto o qualche tipo di candela di supporto per andare avanti. Le relazioni commerciali USA/Cina continueranno ad avere un'enorme influenza su questo mercato.

previsioni AUD/USD

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.