Previsioni USD/JPY e AUD/USD - 14 marzo 2019

|

USD/JPY

Il dollaro americano ha inizialmente tentato di rafforzarsi durante la sessione di negoziazione di mercoledì, ma si è ancora una volta imbattuto in una quantità significativa di problemi al livello di 111,50¥. Ci siamo ribaltati, a suggerire che ci stiamo consolidando attorno a quest'area per capire la prossima mossa. Questo ha senso, siamo all'EMA da 200 giorni. Questa è un'area che attira spesso molta attenzione e quindi ha senso girarci qui. Oltre a ciò, tende ad essere molto sensibile a ciò che sta accadendo nei mercati azionari, che stanno raggiungendo barriere di resistenza importanti negli Stati Uniti.

Guardando il grafico, è ovvio che esiste una barriera di resistenza tra il livello di 111,50¥ e il livello di 112¥, quindi penso sarà molto difficile scoppiare lì sopra. Se riusciamo a cancellare il livello di 112¥, allora possiamo davvero iniziare a prendere il ritmo. Credo anche che se scendessimo sotto l'EMA da 50 giorni, segnata in rosso, inizieremmo a disgregarci e dirigerci verso il livello sottostante di 110¥.

previsioni USD/JPY

AUD/USD

Il dollaro australiano inizialmente si è ritirato durante le contrattazioni di mercoledì, ma ha trovato ancora il supporto sotto il livello di 0,7050, e quindi sembra stia cercando di superare la cima della shooting star formatasi durante la sessione di martedì. Se riusciamo a farlo, superando ampiamente il livello di 0,71, penso che molto probabilmente andremo a guardare verso il livello 0,72 sopra. C'è anche troppo supporto al livello di 0,70 per pensare di vendere questo mercato, e credo che si estenda almeno di 200 pips.

previsioni AUD/USD

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.