Mercati dell’Oro Formano Enorme Shooting Star - 26 giugno 2019

|

I mercati dell’oro si muovono avanti e indietro durante l’imprevedibile trading di martedì, continuando a sfidare la gravità. A questo punto, l’area dei 1425$ sembra fornire abbastanza resistenza da tenere il mercato leggermente inferiore, forse invertendo il trend per formare in qualche modo un tipo di valore da iniziare ad acquistare. Il livello sottostante dei 1400$ è una cifra grande, tonda e psicologicamente significativa: in base a questo, si tratta di un’area che ha avuto anche una rilevanza storica.

A questo punto, solo i temerari cercheranno di comprare l’oro, poiché la domanda da porsi è: chi sarà rimasto ad acquistare l’oro a questi livelli? Avremmo bisogno di un qualche shock al sistema per vedere l’oro andare in rialzo da questi livelli, perlomeno non senza un qualche tipo di pullback maggiore. Se ci ritiriamo da qui, probabile che alla fine troviamo gli acquirenti, a fronte del fatto che la Federal Reserve si sta allontanando dalla sua posizione aggressiva, fattore ovviamente molto negativo per il dollaro, ma tipicamente positivo per l’oro. La Banca Centrale Europea sta attuando la stessa politica, quindi c’è un’elevata possibilità che i mercati dei metalli preziosi continuino a decollare. Tuttavia, nulla può andare per sempre nella stessa direzione, come avete scoperto un paio d’anni fa scambiando il Bitcoin. Si tratta infatti della stessa situazione, anche se i fondamentali appaiono ancora a favore dell’oro.

A questo punto i pullback offrono valore, e abbiamo il bisogno di vederne uno significativo, eventualmente al minimo dei 1350$. Da qualche parte tra il livello in cui ci troviamo ora e quest’ultimo minimo dovremmo ottenere un buon rimbalzo di supporto del quale poter trarre vantaggio.Oro, XAU/USD

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.