Mercati dell’oro continuano a consolidarsi in vista del discorso di Hawkins - 10 luglio 2019

|

I mercati dell’oro sono essenzialmentea bloccati in vista della testimonianza di Humphrey Hawkins in programma mercoledì e giovedì negli Stati Uniti. La testimonianza di Humphrey Hawkins si terrà nello stesso momento in cui il presidente della Federal Reserve Jerome Powell testimonierà di fronte al Congresso degli Stati Uniti. Powell riferirà al Congresso le prossime direttive sulla politica monetaria, un evento di grande impatto.

In un panorama in cui si cercano tassi di interesse più bassi, le parole di Jerome Powell verranno analizzate molto attentamente. Queste sposteranno il dollaro USA, e quindi per estensione quasi tutto il resto del mondo. L’oro ovviamente non farà differenza in quanto viene fortemente influenzato dal biglietto verde e ha assistito ad un’importante pressione rialzista per l’idea di massicci tagli dei tassi d’interesse. Se effettivamente li otteniamo, il valore del biglietto verde scenderà guidando nuovamente l’oro al rialzo.

Vi è però la possibilità che Jerome Powell in qualche modo deluda, forse dimostrandosi non altrettanto accomodante come in passato, per cui il valore dell’oro potrebbe scendere al di sotto dei livelli attuali, raggiungendo il gap che si situa appena sopra quota 1350$. Mi piacerebbe vedere questa mossa, e di conseguenza entrerei nel mercato ai primi segnali di supporto in quell’area. Per ignorare questo tipo di configurazione, vi è anche la presenza della media mobile a 50 giorni, del gap, del livello di ritracciamento del Fibonacci del 50% e della precedente resistenza nella regione. Dato il tono particolarmente rialzista visto in passato, vorrei vedere un pullback dell’oro da poter sfruttare come valore economico.

Se durante questa testimonianza ci giriamo e attraversiamo i 1450$, tra le mani ci ritroveremmo ovviamente un certo “melt-up”, un rialzo netto e inaspettato. Non penso comunque accadrà, perché probabile ci consolideremo tra questa regione e il livello dei 1425$. Il mercato deve eseguire una delle due mosse prima di andare più in alto: o un pullback verso quota 1350$ per colmare il gap, o muoversi lateralmente per un certo periodo di tempo nel tentativo di convincere i trader ad entrare perché si possono tenere i guadagni. A prescindere, ritengo che l’oro salirà nel lungo termine.

Oro, XAU/USD

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.