Previsioni Forex Settimanali - 14 luglio 2019

|

AUD/USD

Il dollaro australiano è salito al di sopra del livello di 0,70, un segno davvero molto rialzista. La candela settimanale è un martello e questo suggerisce che andremo più in alto nel lungo periodo. Il dollaro australiano è molto sensibile alla situazione degli scambi USA/Cina, quindi è negativo, ma allo stesso tempo abbiamo la Federal Reserve che cerca di tagliare i tassi di interesse, quindi continuerà a favorire il rialzo a causa del deprezzamento del dollaro USA.

AUD/USD

USD/CAD

Il dollaro americano ha formato un martello rovesciato contro il dollaro canadese al livello cruciale di 1,30. Il fatto che abbiamo formulato questo segnale suggerisce che stiamo andando a vedere ulteriormente la debolezza del dollaro USA anche qui, forse raggiungendo verso il livello 1,28 e infine il livello 1,25. Tuttavia, se giriamo e superiamo i picchi della settimana, potremmo raggiungere il livello di 1,35 sopra. Questo mercato sembra a dir poco molto negativo, quindi, in questo caso, si tratta di uno scenario in cui è probabile che vedremo molto più negatività a breve termine.

usd/cad

GBP/USD

La sterlina inglese inizialmente è scesa sotto il livello dell'1.25, ma poi si è girata formando un bel martello. Ciò suggerisce che stiamo per vedere un rimbalzo, ma ciò che è ancora più interessante è il fatto che il dollaro USA viene svenduto contro la maggior parte delle valute. Mentre la sterlina britannica potrebbe salire fino al livello di 1,27 sopra, francamente penso che questo grafico mi dica solo che dovrei essere short nel dollaro USA contro la maggior parte delle valute.

GBP/USD

USD/JPY

Il dollaro americano inizialmente ha tentato di mobilitarsi contro lo yen giapponese, ma ha sfondato il martello sul grafico quotidiano di venerdì. Abbiamo rotto il martello della sessione di giovedì, quindi questo è ovviamente un segnale molto negativo. Il martello della settimana precedente suggerisce che sotto c'è il supporto, ma se scendiamo al di sotto di quel livello, probabilmente andremo verso il livello 107, forse anche il livello di 105 giovani dopo. I rally più che probabili saranno venduti.

USD/JPY

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.