Previsioni Oro: martedì pullback dell’oro in direzione del supporto - 17 luglio 2019

|

I mercati dell’oro hanno inizialmente tentato il rialzo negli scambi di martedì, ma hanno restituito i guadagni per raggiungere quota 1400 dollari. Vedo un supporto significativo dai 1400 dollari ai 1390 dollari, quindi probabilmente è solo una questione di tempo prima di vedere gli acquirenti tornare. Un leggero rimbalzo da quel livello potrebbe rappresentare una buona opportunità per andare long.

Eppure, al ribasso, abbiamo un gap in prossimità dei 1350 dollari che quasi certamente attirerà molta attenzione, e mi piacerebbe poter acquistare il mercato a quel livello. In tal caso, diventerei aggressivamente long sul mercato dell’oro in quanto considero le diverse banche centrali mondiali che si preparano a tagliare i tassi di interesse: l’attenzione infatti sarebbe altissima perché questa profezia potrebbe anche avverarsi.

A quei livelli, causerà problemi anche la media mobile esponenziale a 50 giorni, perciò il mercato dovrebbe sostanzialmente mostrare molto interesse in quell’area. Tuttavia, v’è anche la possibilità di un semplice rialzo. Se superiamo i 1450 dollari, il breakout sarebbe enorme e invierebbe questo mercato molto più in alto. Penso però che un ritiro sia logico perché non possiamo semplicemente andare al rialzo: in una situazione come questa bisogna considerare il valore dei pullback cercando di acquistare l’oro ad un livello di prezzo più economico. I fondamentali sono sicuramente a favore dell’oro, da qualche tempo siamo all’interno del rialzo, di conseguenza quando si presenta l’opportunità, in molti tenteranno di entrare.

L’obiettivo a lungo termine sarà probabilmente in prossimità dei 1500 dollari, forse anche oltre. Aspettatevi una certa volatilità, ma potreste appunto trarne vantaggio: le banche centrali stanno cercando di tagliare i tassi, spingendo quindi il valore delle valute fiat verso il basso e tutti i loro cross con l’oro verso l’alto, quindi qui non si tratta solo di dollaro statunitense. Infine, anche le preoccupazioni geopolitiche potrebbero offrire aiuto ai mercati dell’oro, e ammettiamolo, solo un battito di ciglia ci separa da una di queste.

Oro, XAU/USD

Adam è un trader Forex che ha lavorato nei mercati finanziari per oltre 12 anni, inclusi 6 anni con Merrill Lynch. Adam è certificato nella Gestionedi Fondi e nella Gestione di investimenti dal Chartered Institute for Securities & Investment del Regno Unito.