Previsioni Oro: Mercati dell’oro trovano acquirenti sui cali

|

I mercati dell’oro continuano ad oscillare avanti e indietro e martedì si è verificata la stessa situazione. Ci siamo immersi durante le sessioni asiatiche ed europee, ma nel momento in cui gli americani hanno preso il controllo sembra che i compratori fossero pronti a tornare nel mercato. Vi saranno quindi cacciatori di valore desiderosi di entrare per approfittare dell’oro, in vista dei possibili problemi del dollaro statunitense, poiché e le mosse della Federal Reserve potrebbero continuare a causare una corsa verso l’oro per proteggere la ricchezza.

I tassi di interesse in arrivo dalla banca centrale statunitense si rivelano molto rialzisti per l’oro, così come il livello dei 1400 dollari sottostante fungerà da enorme supporto. Credo che il “pavimento” assoluto nel mercato sia nell’area compresa tra i 1400 dollari e i 1390 dollari e a fronte del fatto che si tratta di un’area, dovrebbe esserci un’enorme pressione di acquisto. Inoltre, la media mobile esponenziale a 50 giorni sul livello inferiore sta raggiungendo quella regione e dovrebbe arrivarci relativamente presto. Pertanto, considerate la situazione come una proposta di potenziale valore.

Quello che intendo è che si devono comprare i cali, come si fa in presenza di in un’importante tendenza al rialzo. Nel complesso, ad agire da resistenza vedo anche il livello dei 1450 dollari, accumulando così un’enorme quantità di resistenza. Con un break al rialzo, molto probabilmente andremo in direzione dei 1500 dollari. La cifra è grande, tonda e psicologicamente significativa, pertanto attirerà una certa attenzione. Una faccenda completamente diversa è un break sopra ai 1500 dollari, cosa che vedo possibile considerando l’allentamento della politica monetaria attuato dalle banche centrali mondiali.

Di conseguenza, i “soldi difficili” diventano molto più attraenti della valuta fiat, per questo assisteremo a molte oscillazioni avanti e indietro, ma alla dine con più acquisti che vendite. Il mercato continua a trovare molte ragioni per salire, non solo a causa delle banche centrali, ma anche per via delle situazioni geopolitiche nel mondo che potrebbero continuare a spingere l’oro a livelli superiori. In ultima analisi, meglio prendere in considerazione l’acquisto piuttosto che la vendita, quindi cercare valore e non perdere tempo a shortare questo rally.

Oro, XAU/USD

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.