Segnali Forex EUR/USD

|

EURUSD: intervallo intatto da 1.1163 a 1.1244

I segnali di ieri non sono stati attivati, poiché nessuno dei livelli chiave è mai stato raggiunto.

Segnali EUR/USD di oggi

Rischio 0,75%.

Gli scambi possono essere inseriti solo prima delle 17:00 ora di Londra oggi.

Suggerimenti di Operazioni Short

  • Entrare short dopo un'inversione ribassista dell'azione dei prezzi sull'intervallo di tempo H1, immediatamente al successivo tocco di 1.1198, 1.1244 o 1.1279.
  • Posizionare lo stop loss 1 pip al di sopra dello swing high locale.
  • Spostare lo stop loss per raggiungere il pareggio quando il trade è di 20 pip in profitto.
  • Recuperare il 50% della posizione come profitto quando il prezzo raggiunge i 20 pip di profitto

Suggerimenti di Operazioni Long

  • Entrare long in seguito ad un'inversione dell'azione dei prezzi rialzista, immediatamente al successivo tocco di 1.1163 o 1.1117.
  • Posizionare lo stop loss 1 pip al di sotto dello swing low locale.
  • Spostare lo stop loss per raggiungere il break even quando il trade è 20 pip in profitto.
  • Rimuovere il 50% della posizione come profitto quando il trade è 20 pip in profitto e lasciar eseguire la posizione restante.

Il metodo migliore per identificare una classica “inversione di price action” è attraverso la chiusura di una candela oraria, come una pin bar, una doji, una outside o anche una candela engulfing con una chiusura più elevata. Potete sfruttare questi livelli, o zone, osservando la price action che si verifica a quei dati livelli.

Analisi EUR/USD

Ieri ho scritto che non ci sono stati cambiamenti nelle condizioni di variazione tra 1.1163 e 1.1244.

Nel complesso, non guardavo particolarmente al lato rialzista. Ho pensato che la migliore strategia qui sarebbe quella di scambiare eventuali inversioni ai limiti chiave vicini di questa attuale fascia di prezzo.

Si è trattato di un'analisi accurata, ma non è stato possibile sfruttarlo poiché non è stato raggiunto nessuno dei livelli chiave di supporto e resistenza più vicini.

Il prezzo è ancora all'interno di questo intervallo, ma sembra più ribassista dopo che il dollaro USA si è rafforzato in seguito ad un annuncio che l'attuazione delle tariffe sulle importazioni cinesi sarebbe stata ritardata. C'è un nuovo livello di resistenza inferiore appena sotto il numero rotondo a 1.1200 che rafforza il caso ribassista. Sono più convinto che vedremo una ripartizione al di sotto di 1.1163 e che è molto probabile che quel livello sia il punto cardine di oggi.

Avrei preso una tendenza al ribasso oggi se il prezzo fosse stato in calo e al di sotto di 1.1160 alle 9:00 ora di Londra.

EUR/USD

Non vi è nulla di molto importante oggi riguardo all'EUR o al USD.

Adam è un trader Forex che ha lavorato nei mercati finanziari per oltre 12 anni, inclusi 6 anni con Merrill Lynch. Adam è certificato nella Gestionedi Fondi e nella Gestione di investimenti dal Chartered Institute for Securities & Investment del Regno Unito.