Segnali Forex GBP/USD - 13 agosto 2019

|

GBPUSD: ribassista inferiore a 1.2106

I segnali di ieri hanno prodotto una entrata short trade dalla candela ribassista sul tgrafico orario che ha respinto il livello di resistenza identificato a 1,2088. Questo trade è leggermente in profitto e il prezzo sta scendendo lentamente, ma il commercio sembra un pò fragile e probabilmente dovrebbe essere attentamente monitorato su tempi più bassi.

Segnali GBP/USD di oggi

Rischio 0,75% per operazione.

Gli scambi possono essere inseriti solo prima delle 17:00 ora di Londra oggi.

Suggerimenti di Operazioni Long

  • Entrare long a seguito di un’inversione rialzista della price action al successivo tocco  di 1.2000.
  • Posizionare lo stop loss 1 pip al di sotto dello swing low locale.
  • Spostare lo stop loss per raggiungere il pareggio quando il trade è in profitto di 25 pip.
  • Recuperare il 50% della posizione come profitto quando il trade è 25 pip in profitto e lasciar eseguire il resto della posizione.

Suggerimenti di Operazioni Short

  • Entrare short a seguito di un’inversione ribassista della price action sull'intervallo di tempo a H1, immediatamente al successivo tocco di 1.2106.
  • Posizionare lo stop loss 1 pip al di sopra dello swing high locale.
  • Regolare lo stop loss in modo da raggiungere il pareggio quando il trade è di 25 pip in profitto.
  • Recuperare il 50% della posizione come profitto quando il prezzo raggiunge 20 pip di profitto e lasciare eseguire il resto della posizione.

Il metodo migliore per identificare una classica “inversione di price action” è attraverso la chiusura di una candela oraria, come una pin bar, una doji, una outside o anche una candela engulfing con una chiusura più elevata. Potete sfruttare questi livelli, o zone, osservando la price action che si verifica a quei dati livelli.

Analisi GBP/USD

Ho scritto ieri che non c'erano dubbi sul fatto che il quadro fosse tecnicamente ribassista, ma c'era una domanda sul fatto che gli orsi sarebbero stati in grado di ottenere il prezzo stabilito al di sotto di 1.2000 - potevano esserci stati acquirenti a lungo termine, che sono entrati qui per sostenere il prezzo più alto.

Avevo ragione ad essere prudente, poiché i compratori hanno fatto un passo avanti quando il prezzo si è avvicinato al grande numero rotondo a 1.2000. Tuttavia, la resistenza vicina a 1,2100 ha resistito e il prezzo è stato nuovamente venduto da lì. Questo mi suggerisce che probabilmente vedremo un'altra mossa verso 1.2000 oggi. Il quadro tecnico suggerisce questo, ma stiamo ottenendo importanti comunicati stampa nelle prossime ore per entrambe le valute in questa coppia Forex, che potrebbe spingere il prezzo ovunque.

Il modo migliore per scambiare questa coppia sarebbe probabilmente cercare long vicino a 1.2000 e short vicino a 1.2100 e non rimanere nel trade troppo a lungo.

Probabilmente esiste un potenziale a medio-lungo termine maggiore sul lato corto piuttosto che sul lato lungo.

Segnali Forex GBP/USD

Per quanto riguarda il GBP, ci sarà un rilascio dei dati dell'indice di guadagno medio nel Regno Unito alle 9:30 am ora di Londra. Per quanto riguarda l'USD, otterremo i dati CPI (inflazione) alle 13:30.

Adam è un trader Forex che ha lavorato nei mercati finanziari per oltre 12 anni, inclusi 6 anni con Merrill Lynch. Adam è certificato nella Gestionedi Fondi e nella Gestione di investimenti dal Chartered Institute for Securities & Investment del Regno Unito.