Previsioin GBP/USD: Sterlina trova venditori sul lato superiore

|

La sterlina britannica ha oscillato avanti e indietro lunedì in sessione di scambi, mentre continuiamo ad aggirarci attorno alla media mobile esponenziale a 50 giorni, logicamente a causa della completa incertezza che circonda ancora la Brexit. I mercati dovranno fare i conti con i titoli in uscita da Londra o Bruxelles, di conseguenza sospetto che presto la sterlina britannica si ribalterà. Sul lato superiore, gli 1,25 rappresentano il punto in cui iniziare la vendita, perché aspettiamoci gravi danni a quel livello causati dai problemi strutturali.

A meno che non si arrivi a un qualche tipo di risoluzione, il dramma che circonda Boris Johnson continuerà a causare gravi problemi. V’è troppa incertezza nella Brexit, i mercati odiano il dramma della Brexit, perché è infinito. L’incertezza è una delle cose peggiori da allegare ad un asset e la sterlina britannica ne è certamente pregna.

Ho il sospetto che la maggior parte degli scambi visti rappresentassero la copertura delle vendite short a breve termine, ma i trader a lungo termine restano ancora molto negativi sulle prospettive della sterlina britannica. Al ribasso, gli 1,20 sono ovviamente cruciali, in quanto maggiore numero tondo e l’area da cui siamo rimbalzati. In ultima analisi, ad un break sotto al martello formato diverse sessioni fa a quel livello, si spalancheranno le porte alla soglia degli 1,18, e quindi probabilmente al livello successivo degli 1,15.

Tenete presente che il dollaro statunitense viene considerato una “valuta di sicurezza”, una ragione perfetta per pensare che continuerà a rafforzarsi contro la sterlina britannica, almeno fino a quando la Brexit non sarà terminata. In questo momento però, il problema è che non sappiamo nemmeno se ci sarà una Brexit. L’instabilità politica del Regno Unito continuerà a rendere la sterlina britannica una valuta molto difficile da possedere; d’altra parte, si ottiene più stabilità dal biglietto verde, quindi ha senso vederlo rafforzare nel complesso. La tendenza al ribasso continua ad essere il modo migliore per guardare questo mercato, ma è necessario essere pazienti.

GBP/USD

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.