Previsioni Gas Naturale: Possibile continuazione al rialzo

|

Martedì i mercati del gas naturale sono scesi leggermente durante la sessione di negoziazione, cercando di colmare nuovamente il divario. Tuttavia, siamo rimbalzati bene dalla media mobile esponenziale a 200 giorni e dall’estremità superiore dell’area di consolidamento in cui eravamo stati in precedenza. Per questo motivo, il mercato ha finito per formare un certo martello, e se riusciamo a superare il top del martello potremmo salire maggiormente, magari raggiungendo successivamente il livello dei 3,00 dollari.

Se dovessimo scendere al di sotto del livello dei 2,50 dollari, il mercato potrebbe distendersi un po’ verso la media mobile esponenziale a 50 giorni. Tutto considerato, i mercati del gas naturale aumenteranno probabilmente anche in base alla bandiera rialzista appena rotta, in direzione forse dei 3,00 dollari. Analizzando il grafico, stiamo già iniziando la corsa invernale, per cui a questo punto i cali continueranno ad essere acquistati. Se dovessimo superare il livello dei 3,00 dollari, il mercato proseguirà la sua corsa a livelli molto più alti.

I mercati del gas naturale continueranno a muoversi in base alle condizioni meteorologiche, perché il gas naturale aumenta man mano che le temperature si fanno più fredde. Abbiamo ricevuto un piccolo impulso a causa della perturbazione dei mercati petroliferi, e i mercati del gas naturale sembrano essere veramente pronti ad effettuare una grande mossa. Anche con un break al ribasso da questi livelli di prezzo, sarebbe solo questione di tempo prima che il mercato si rafforzi. Il gas naturale tende a spostarsi fino a metà gennaio, dandoci l’opportunità di effettuare un commercio a più lungo termine; utilizzando tuttavia pochissimo effetto leva, potremmo riuscire ad aggrapparci ad una mossa maggiore. I mercati dei CFD potrebbero rappresentare uno sbocco perfetto, a meno che ovviamente non si disponga di un conto abbastanza grande. Questo è un mercato molto ciclico, e questo è il suo momento migliore, con i trader a lungo termine che vi saltano dentro ora che si assesta ben sopra alla media mobile esponenziale a 200 giorni. Aspettatevi volatilità a causa dei problemi con il mercato petrolifero, ma ancora una volta questo è uno scenario di “acquisto sui cali”, utilizzando ovviamente una ragionevole dimensione della posizione nella leva finanziaria.

previsioni gas naturale

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.