Previsioni Gas Naturale: Ritiro da condizioni eccessivamente prolungate

|

I mercati del gas naturale hanno inizialmente tentato di rafforzarsi durante la sessione di negoziazione di martedì, rompendo verso il livello dei 2,65 dollari prima di ritrovare le vendite. A questo punto, la media mobile esponenziale a 200 giorni ha causato una certa quantità di problemi, come in generale ci si aspettava. Prevedo quindi di vedere un lieve ritiro da questi livelli a causa del rialzo eccessivo, anche se siamo effettivamente giunti al tempo del “rimbalzo invernale” per cui continueremo a vedere il gas naturale aumentare nel lungo termine, almeno nel frattempo. Nel breve termine, però, come già anticipato, vedo un pullback nelle prossimità dei 2,50 dollari, forse anche alla sottostante media mobile esponenziale  a 50 giorni, in direzione di quell’indicatore segnato in rosso sul grafico.

La shooting star suggerisce chiaramente un po’ di negatività, ma non penso che rappresenti necessariamente la fine della tendenza rialzista. Penso che abbiamo appena visto il “primo avvertimento” del gas naturale per i mesi invernali. Tipicamente, otterremo qualcosa sulla falsariga di un guadagno di 2,00$ e poi un flusso improvviso a gennaio, non appena inizieremo a concentrarci sulla primavera. Ricordate, uno dei maggiori fattori trainanti del prezzo del gas naturale è la domanda di riscaldamento negli Stati Uniti, che ovviamente aumenta durante quel periodo dell’anno.

Lo scenario alternativo è un break sopra il top della stella cadente, che rappresenterebbe ancor più slancio al rialzo. Se riusciamo a superarlo, passeremo ai 2,80 dollari, e quindi probabilmente al livello dei 3,00 dollari, ma a questo punto immagino sia molto più facile tornare indietro e cercare acquirenti a prezzi inferiori, piuttosto che cercare di inseguire il mercato. Il gas naturale continua ad essere molto instabile, ma potremmo essere ad un punto di svolta, per cui ora gli acquirenti aspetteranno ai livelli sottostanti per individuare e raccogliere frammenti di valore. Sarò particolarmente interessato ai martelli più prossimi alla media mobile esponenziale a 50 giorni, o anche al livello dei 2,40 dollari. Vi sono molti motivi per portare pazienza e aspettare questa mossa, perché una volta decollati per la stagione invernale, sarà esplosiva.

previsioni gas naturale

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.