Previsioni GBP/USD: Probabile pullback dalla mossa prolungata

|

La sterlina britannica ha performato un buon rally nelle ultime settimane, superando il livello degli 1,25 durante la sessione di negoziazione di giovedì. A questo punto, però, stiamo testando il livello di ritracciamento di Fibonacci del 38,2%, un'area in cui in passato abbiamo visto molta instabilità, per questo la coppia continuerà a vedere molta volatilità in questa regione. Sembra che gli europei stiano cercando di addolcire un po' i toni, ma la Brexit rappresenta ancora un grosso problema.

Ad un break sotto al fondo formato negli ultimi due giorni, il mercato scenderà verso il livello degli 1,23, forse anche al livello degli 1,2250, seguito ulteriormente dagli 1,20 sottostanti. Se la coppia cerca il rialzo, troverà molta più resistenza che supporto a questo punto. L'instabilità arriva fino alla media mobile esponenziale a 200 giorni e almeno al livello di ritracciamento di Fibonacci del 50% . In parole povere, al mercato basta solo l'uscita di un titolo negativo sulla Brexit per rigettarlo al ribasso: non accadrà nell'immediato, ma penso che il mercato debba almeno ritirarsi per offrire più valore. Non ci si può fidare della sterlina britannica fino a quando le parti non si avvicineranno ad un accordo, e anche se nelle ultime 24 ore vi sono state parole più positive, la realtà è che il mercato non ha visto un accordo, quindi ci vorrà del tempo prima di vedere degli acquisti seri di sterline inglesi. Infatti, secondo me a causare il mini rally sono state le coperture a breve termine.

Potremmo iniziare a vedere un cambiamento di tendenza ad una chiusura giornaliera sopra la media mobile esponenziale a 200 giorni; si tratta di un mercato molto redditizio, ma dobbiamo aspettare qualche tipo di segnale significativo. Non l'abbiamo ancora ricevuto per cui la chiave ora è la pazienza. Siamo ancora in una tendenza al ribasso, indipendentemente da quanto siano state paraboliche le cose nelle ultime settimane. L'incertezza che circonda la sterlina britannica continua a rendere difficile questo mercato.

Previsioni GBP/USD

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.