Previsioni XAU/USD: Test alla linea di tendenza ribassista

|

Martedì i mercati dell’oro si sono rafforzati durante la sessione di negoziazione, rimbalzando dalla media mobile esponenziale a 50 giorni. Il mercato ha ottenuto supporto significativo all’appena citata media mobile esponenziale a 50 giorni e, naturalmente, al livello dei 1490 dollari. L’intervallo di 10$ tra il livello dei 1500 dollari e quell’area ha funto da supporto e ora sembra che il mercato si stia preparando a testare la linea di tendenza al ribasso da quello che potrebbe essere considerato un cuneo più ampio. Alla fine, penso che l’oro esploderà al rialzo, poiché probabilmente proveremo a testare quest’area.

Ma prima, cominciamo con il potenziale negativo. Un crollo sotto la media mobile esponenziale a 50 giorni, e sostanzialmente il fondo della candela formata durante la sessione di negoziazione di martedì, farebbe scendere il prezo dell’oro fino alla linea di tendenza rialzista sottostante, cioè la regione dei 1475 dollari. Mi aspetto di vedere un grande interesse per il mercato in quest’area, e quindi una rottura al ribasso potrebbe aprire la porta ai 1450 dollari, l’estremità superiore del precedente triangolo ascendente. Ovviamente si tratta di un’area che avrà molta influenza sul mercato, perché penso rappresenti essenzialmente al momento il “minimale” in questo contratto. Un calo sotto i 1450 dollari farebbe quasi sicuramente cercare al mercato la media mobile esponenziale a 200 giorni che si situa maggiormente in prossimità dei 1393 dollari.

Per quanto riguarda il lato rialzista, lo scenario che comunque ritengo più probabile, se riuscissimo a superare il livello dei 1520 dollari con tutta probabilità verremo portati al rialzo perché taglierebbe la linea di tendenza al ribasso. A quel punto, mi aspetto che il mercato raggiunga il livello dei 1540 dollari, e infine il livello dei 1560 dollari. A più lungo termine, penso che il mercato salirà al livello dei 1600 dollari e oltre. Le banche centrali mondiali continuano ad allentare la politica monetaria e ad impegnarsi nella falsariga di un allentamento quantitativo, spingendo nella mente degli operatori l’idea di un forte rialzo dei metalli preziosi a causa delle preoccupazioni per i danni alle valute fiat. Nel frattempo, mi ritrovo un acquirente di cali a breve termine che mostrano segnali di forza in quanto il mercato è in una tendenza al rialzo a più lungo termine, nonostante il pullback visto di recente.

Previsioni XAU/USD

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.