Previsioni Petrolio Greggio WTI: Ritiro dai livelli attuali

|

Il mercato del petrolio greggio WTI ha oscillato fortemente negli scambi di mercoledì, in quello che è stato un trading molto sottile nel volume. Oggi è il giorno del Ringraziamento, ma i mercati chiuderanno per diverse ore alle 12:00, orario centrale, dunque i mercati non saranno affidabili durante la sessione di trading. Nella migliore delle ipotesi, il mercato si dirigerà verso il livello superiore dei 60 dollari prima che ricomincino le vendite: si tratta comunque di un mercato limitato per un certo periodo di tempo, quindi non vedo cambi al momento.

Il mercato continuerà ad oscillare instabile avanti e indietro, logicamente a causa delle preoccupazioni per la crescita globale, ma allo stesso tempo per la possibilità che l’OPEC continui i tagli alla produzione di cui si parlerà nell’incontro di dicembre, per questo riconosco la probabilità che il mercato continui ad oscillare avanti e indietro prima di correre verso il livello dei 60 dollari e rompere poi nuovamente al ribasso. Nel tempo, lo scenario di rischio/ricompensa premia sicuramente il ribasso, quindi esiste la possibilità di un rialzo, ma sarà difficile restare sopra al livello dei 60 dollari per un periodo di tempo significativo, e molto probabilmente inizieranno i problemi a questo livello di prezzo.

Guardando il grafico, il petrolio ha variato dai 50 dollari in basso ai 60 dollari in alto, assistendo nel complesso a molti scambi instabili e irregolari, a causa del rallentamento globale e dell’OPEC che spinge i prezzi del petrolio greggio avanti e indietro. Il mercato rimarrà nell’intervallo sopra citato, e dato che ci troviamo al suo vertice, pone semplicemente più interesse nella vendita piuttosto che nell’acquisto sui segni di esaurimento, ma questo non significa che il ribasso sarà semplice, esiste solo maggiore margine per una corsa al ribasso che per una corsa al rialzo. Detto questo, aspettatevi molta volatilità e comportamento instabile, ma il modello è ben definito da tempo.

previsioni petrolio greggio wti

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.