Previsioni XAU/USD: Mercati oro cercano supporto sottostante - 12 novembre 2019

|

Il mercato dell’oro è sceso leggermente nelle contrattazioni del lunedì, raggiungendo il cruciale livello dei 1450 dollari, che rappresentava la parte superiore di un sottostante triangolo ascendente. Ora che abbiamo trovato supporto a quel livello, è possibile sia in arrivo un rimbalzo. Indipendentemente da ciò, sarà interessante esaminare la prossima candela impulsiva in quanto potrebbe dettare dove si spingerà oltre questo mercato.

Se il mercato supera i massimi stampati nella sessione del lunedì, potremmo vederlo tentare di raggiungere la media mobile esponenziale a 50 giorni. I mercati dell’oro hanno dovuto lottare a causa del rafforzamento del dollaro statunitense e forse anche a causa dei mercati che hanno assunto un maggiore tono di “risk on”. Dato che in molti si rivolgeranno all’oro per cercare di giocare in sicurezza, voglio ricordare quanto il mercato dell’oro sia sensibile alla propensione al rischio a livello globale. Se il mercato crolla sotto al livello dei 1450 dollari, allora passeremo poi probabilmente alla sottostante media mobile esponenziale a 200 giorni, raggiungendo la regione dei 1415 dollari.

In sostanza, la media mobile esponenziale a 200 giorni dovrebbe continuare ad attirare molta attenzione, ma se il mercato dovesse scendervi al di sotto, la tendenza generale dovrà affrontare seri problemi; in genere la media mobile esponenziale a 200 giorni attira molto capitale a lungo termine, quindi prestiamo attenzione per vedere se vi possiamo rimbalzare piuttosto significativamente. La sessione del martedì sarà cruciale dato che il lunedì, nella “giornata dei veterani” negli Stati Uniti, il volume di scambi si è ridotto, dandoci la possibilità di argomentare cosa farà la coppia XAU/USD dopo la candela neutra stampata in giornata.

Sospetto che a questo punto il mercato continuerà probabilmente ad essere molto instabile, ma potremmo vedere piuttosto presto la formazione di una candela impulsiva a suggerire in quale direzione operare. La coppia si trova ancora in una tendenza rialzista, che però è stata minacciata negli ultimi due mesi; in futuro, dipenderà molto dagli avvenimenti riguardanti il dollaro americano, o dall’esistenza o meno di un qualche tipo di preoccupazione geopolitica. A questo punto, prestate attenzione al mercato e aspettate una candela impulsiva per determinare se il trend rialzista può essere salvato o meno.

Oro, XAU/USD

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.