Previsioni XAU/USD: Oro continua a macinare per costruire slancio - 5 novembre 2019

|

Per dare il via alla settimana, i mercati dell’oro sono scesi leggermente nelle contrattazioni del lunedì, ma poi si sono voltati per postare un lieve rimbalzo. Il mercato a questo punto continua a salire, registrando il pullback occasionale.

I mercati dell'oro hanno iniziato la settimana dapprima ritirandosi nella sessione di negoziazione di lunedì, ma poi girandosi per mostrare segni di vita, in quanto il mercato ha formato un tipo di modello d’inversione chiamato “rounded bottom”. Appena sotto questi livelli di prezzo, troviamo ad offrire  un po’ di supporto, la media mobile esponenziale a 50 giorni. Un buon segnale viene offerto anche dalla media mobile esponenziale a 50 giorni che inizia a salire; trovandosi giusto sotto i 1500 dollari, in base alla psicologia del numero tondo, offrirà un’elevata quantità di supporto.

Tutto considerato, credo che i cali rappresentino ancora buone opportunità per raccogliere l’oro “a buon mercato”, dato che il mercato è in rialzo da un certo periodo di tempo e abbiamo la sicurezza che le banche centrali proseguiranno nella via della politica monetaria allentata. Vi sono inoltre molte preoccupazioni dal punto di vista geopolitico, per cui, con questi fattori in gioco, è logico che l’oro salga più in alto.

Ai livelli inferiori, il livello dei 1450 dollari rappresenterà un supporto massiccio, e finché la coppia XAU/USD scambia sopra quel livello di prezzo, la tendenza al rialzo resta piuttosto intatta. I 1450 dollari rappresentano la scena dell’estremità superiore di un triangolo ascendente, quindi abbattere quel livello di prezzo suggerirebbe molta negatività in arrivo. A parità di condizioni, l’oro dovrebbe continuare a trovare acquirenti poiché, a quanto pare, ci troviamo ad un solo titolo di distanza dal caos.

Oro, XAU/USD

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.