Previsioni XAU/USD: Oro, nuovo test al supporto

|

I mercati dell’oro sono scesi nuovamente durante la sessione di negoziazione di lunedì per testare ancora il supporto. Abbiamo assistito di recente ad un rimbalzo dal livello dei 1450 dollari, ma ora abbiamo restituito nuovamente questi guadagni. L’oro sembra dunque avere qualche problema, ma il livello dei 1450 dollari continuerà ad essere importante, perché vertice del precedente triangolo ascendente che attiverà la “memoria del mercato”. Potrebbe esserci un certo rimbalzo, ma a preoccuparmi è il fatto che abbiamo già visto un rimbalzo a quel livello, e ora siamo di nuovo lì, quindi ci si deve chiedere per quanto tempo potrà durare il supporto?

In questo momento la Federal Reserve è ferma nella sua politica monetaria e questo ha colpito l’oro solo in minor parte, principalmente perché il percepito inasprimento della politica monetaria potrebbe lavorare contro il valore dell’oro. Ci sono molte banche centrali mondiali che stanno attuando politiche di allentamento monetario, quindi l’oro potrebbe divergere in certo modo rispetto agli altri mercati. Potremmo vedere l’oro rafforzarsi contro valute come l’euro, ma cadere contro altre come il dollaro statunitense.

Un calo sotto al livello dei 1450 dollari, aprirebbe le porte ad un passaggio alla media mobile esponenziale a 200 giorni nella regione dei 1420 dollari. Quest’area dovrebbe fungere da supporto, e un cedimento si rivelerebbe disastroso per l’oro. Penso che nei prossimi giorni vedremo probabilmente il mercato testare il livello dei 1450 dollari, e sarà interessante vederne quindi i movimenti. Gli Stati Uniti festeggeranno il giorno del Ringraziamento giovedì, quindi il mercato potrebbe essere relativamente tranquillo questa settimana. C’è un livello significativo a cui prestare attenzione, e se la coppia XAU/USD non vi scende al di sotto, si potrebbe trattare dell’inizio di un’inversione di tendenza. Penso sia troppo presto per suggerirlo, ma resta una possibilità. Un break sopra alla media mobile esponenziale a 50 giorni dimostrerebbe una maggiore mossa di conferma, ma solo a breve termine. La cosa migliore che l’oro può fare ora è semplicemente rimbalzare in quest’area e consolidarsi per creare l’opportunità di salire più in alto, altrimenti, potremmo vedere presto problemi.

Oro, XAU/USD

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.