Previsioni XAU/USD: Oro cade di nuovo verso supporto maggiore

|

Venerdì nella sessione di negoziazione, i mercati dell’oro hanno inizialmente tentato di rafforzarsi, ma poi sono stati duramente colpiti quando il numero di posti di lavoro è uscito molto più forte del previsto. A quanto pare, la coppia XAU/USD si sta dirigendo verso il livello dei 1450 dollari, un’area che ha funto da supporto più di una volta. Questo era lo scenario della parte superiore del triangolo ascendente e, di conseguenza, in quest’area dovrebbe fungere da supporto. Nel complesso, il mercato dovrebbe percepire di nuovo questo livello di prezzo come supporto, ma se dovessimo scendere sotto al livello dei 1450 dollari, il mercato scenderà verso la media mobile esponenziale a 200 giorni.

Se i prezzi dell’oro scendessero sotto la media mobile esponenziale a 200 giorni, a quel punto il mercato cadrà a pezzi. Venerdì gli operatori hanno assunto un atteggiamento che ha maggiormente favorito il rischio, per questo si è venduto l’oro. In quest’area sottostante dunque, il mercato troverà molta irregolarità, ma un calo sotto quei livelli di prezzo farebbe scattare la prossima mossa verso quella media mobile esponenziale a 200 giorni; successivamente, n calo lì sotto farebbe raggiungere al mercato il livello dei 1400 dollari. L’oro continuerà a reagire alla situazione commerciale USA / Cina e, naturalmente, alla generale propensione al rischio mondiale, per questo al momento vedo come più probabile un test a questo importante supporto. Credo che i prossimi due giorni determineranno quale sarà la tendenza dell’oro a più lungo termine. Il fatto che stiamo chiudendo verso il fondo della candela giornaliera di venerdì suggerisce molto in termini di negatività, per cui il mercato continuerà a scendere a breve termine, ma se dovesse crollare, sarà probabilmente a causa di una situazione ovvia come un passo avanti nella situazione commerciale USA / Cina. Il forte dato sull’occupazione statunitense è ovviamente un segnale molto rialzista, per cui sarà interessante vedere come andrà a finire. Nelle prossime due settimane vedremo qualche tipo di mossa impulsiva che ci suggerirà la direzione futura dei prezzi dell’oro. Al rialzo, se riusciamo a superare il livello dei 1500 dollari, con probabilità il mercato seguirà la tendenza al rialzo a più lungo termine.

Oro, XAU/USD

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.