Previsioni XAU/USD: Oro tenta di creare una base

|

I mercati dell’oro hanno registrato un lieve rialzo durante la giornata di venerdì, in quello che è stato un volume di trading molto basso a causa dei festeggiamenti per il giorno di Ringraziamento che hanno portato via una gran quantità di trader statunitensi dai mercati. L’oro ha comunque mostrato supporto al livello dei 1450 dollari, dato che era la resistenza precedente. Prestiamo attenzione al fatto che il livello di ritracciamento di Fibonacci del 38,2% si situa giusto a quel livello, un’area che ha visto resistenza in base al triangolo ascendente, dunque qui entrerà in gioco la “memoria del mercato”.

Ci sono molti segnali contrastanti in questo mercato, per cui la price action continuerà ad essere in generale molto instabile. La media mobile esponenziale a 50 giorni sta iniziando a scendere più in basso, quindi se riuscissimo a superarla, il segnale si rivelerebbe al rialzo, e l’oro si rivolgerà a quel punto al livello dei 1500 dollari, una figura grande, tonda, psicologicamente significativa, e un luogo in cui abbiamo visto molte oscillazioni avanti e indietro. L’oro è molto sensibile alla propensione al rischio a livello globale a causa della situazione commerciale USA / Cina.

A parità di condizioni, il mercato considererà quest’area come cruciale e, a questo punto, i trader tenteranno di capire se si è trattato di un “doppio fondo”, cioè un segno molto rialzista. Se così fosse, e il mercato dovesse formare un “doppio fondo” a questi livelli, il mercato cambierà completamente. Detto questo, se scendesse sotto quel livello, la coppia XAU/USD accelererà il ribasso in direzione della sottostante media mobile esponenziale a 200 giorni. Questo è un indicatore che definisce la tendenza, quindi finché il mercato non vi scende al di sotto, potrebbe esistere ancora la possibilità di un rally, ma il problema più grande con l’oro in questo momento sono i titoli di giornale che continuano a farlo oscillare avanti e indietro, causando molti problemi nella propensione al rischio. Sfortunatamente, per quanto ci riguarda, il mercato è molto instabile, quindi meglio essere molto diligenti e cauti con le dimensioni della nostra posizione.

Oro, XAU/USD

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.