Previsioni XAU/USD: Oro troverà venditori a livelli lievemente più alti

|

Martedì i mercati dell’oro hanno registrato un significativo rialzo durante la sessione di negoziazione, quando Donald Trump ha suggerito che l’accordo con la Cina potrebbe essere trattato meglio dopo le elezioni, causando ovviamente molta paura. Gli investitori iniziano a preoccuparsi per le tariffe aggiuntive del 15 dicembre, provocando così molti timori a Wall Street. Guardando questo grafico, l’oro è stato lievemente ribassista per un po’ di tempo, e il bel rally verificatosi si è fermato proprio alla media mobile esponenziale a 50 giorni, a cui bisogna prestare attenzione.

Il livello dei 1450 dollari continua a offrire un significativo supporto, dunque ora ci si domanda se si tratti di un “doppio fondo” o se l’oro proseguirà il breakout. Se dovesse oltrepassarlo, il segnale si rivelerebbe straordinariamente negativo, raggiungendo la media mobile esponenziale a 200 giorni. Il calo dai massimi è stato piuttosto delicato, e non ha rappresentato una forte svendita, ma sicuramente è stato inesorabilmente negativo. Potremmo trovare una certa pressione rialzista, ma solo a causa di qualche titolo di giornale, perché quelli tendono sempre ad andare e venire. Per ricominciare a vendere, cercherò segnali di esaurimento tra i livelli attuali e il livello dei 1500 dollari.

Esaminando il lato rialzista, se dovessimo superare il livello dei 1500 dollari, il segno sarebbe straordinariamente rialzista perché farebbe salire questo mercato a livelli di prezzo molto più alti, ma per farlo, dovremo entrare in un tipo di ambiente davvero negativo, forse un enorme sell-off nei mercati azionari. Il mercato dell’oro è stato duramente colpito sia nella sessione di negoziazione del lunedì che in quella del martedì, ma il mercato azionario è stato inarrestabile nella sua mossa al rialzo, dunque presto assisteremo al ritorno dei cacciatori di valore. Per tutti questi motivi, favorisco l’idea di vendere l’oro non appena verrà stampata una candela negativa in un lasso di tempo più breve. Tuttavia, sopra al livello dei 1500 dollari, ci rivolgeremo di nuovo ai massimi nei pressi del livello dei 1550 dollari. Una cosa è certa, questo mercato continuerà ad essere molto instabile e irregolare perché continua ad avere un grosso problema con la direzionalità.

oro, XAU/USD

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.