Segnali Forex GBP/USD

|

GBPUSD: breakout rialzista a lungo termine superiore a 1,3000

I segnali di ieri non sono stati attivati, poiché non sono state registrate azioni rialziste sui prezzi a 1,3041 o 1,3081 quando sono stati raggiunti tali livelli.

Segnali GBP/USD di oggi

Rischio 0,75% per operazione.

Gli scambi possono essere inseriti solo prima delle 17:00 ora di Londra oggi.

Suggerimenti per Operazioni Long

  • Entrare long a seguito di un’inversione della price action rialzista sull'intervallo di tempo a un'ora (H1), immediatamente al successivo tocco di 1.3081.
  • Posizionare lo stop loss 1 pip al di sotto dello swing low locale.
  • Spostare lo stop loss per raggiungere il pareggio quando il trade è in profitto di 25 pip.
  • Recuperare il 50% della posizione come profitto quando il trade è di 25 pip in profitto e lasciar eseguire il resto della posizione.

Suggerimenti per Operazioni Short

  • Entrare short a seguito di un’inversione della price action ribassista sull'intervallo di tempo a un'ora (H1), immediatamente al successivo tocco di 1.3249.
  • Posizionare lo stop loss 1 pip al di sopra dello swing high locale.
  • Regolare lo stop loss in modo da raggiungere il pareggio quando il trade è di 25 pip in profitto.
  • Recuperare il 50% della posizione come profitto quando il prezzo raggiunge 20 pip di profitto e lasciare eseguire il resto della posizione.

Il metodo migliore per identificare una classica “inversione di price action” è attraverso la chiusura di una candela oraria, come una pin bar, una doji, una outside o addirittura anche una candela di tipo engulfing, ad una chiusura più elevata. Potete sfruttare questi livelli, o zone, osservando la price action che si verifica agli stessi.

Analisi GBP/USD

Ho scritto ieri che il prezzo era in una zona cardine (all'estremità superiore della sua recente gamma di più settimane tra 1,2750 e 1,3000), apparentemente iniziando una mossa verso il basso, quindi dovrebbe esserci un'opportunità di trading qui. Se il prezzo avesse 2 chiusure orarie consecutive al di sotto di 1.2972, allora avrei voluto prendere un orientamento ribassista su questa coppia di valute.

Questo è bastato per evitare problemi, ma ho sbagliato molto su questo intervallo in vista delle elezioni britanniche che si terranno giovedì prossima settimana. Per alcune ragioni, probabilmente principalmente la debolezza del Dollaro USA, ma forse anche il costante e forte vantaggio del governo nei sondaggi d'opinione britannici, il prezzo ha fatto un forte breakout a lungo termine qui, tagliando facilmente tutti i livelli chiave di resistenza che sono stati raggiunti. Ora non c'è resistenza evidente prima di 1.3250, quindi il prezzo potrebbe facilmente aumentare di 100 pips o più oggi.

Prendo un orientamento rialzista su questa coppia e gli operatori giornalieri sarebbero saggi a cercare lunghe negoziazioni dopo che i pullback ribassisti iniziano a diventare rialzisti su tempi più brevi.

Segnali forex GBP/USD

Non vi è nulla di molto importante oggi riguardo al GBP o al USD.

Adam è un trader Forex che ha lavorato nei mercati finanziari per oltre 12 anni, inclusi 6 anni con Merrill Lynch. Adam è certificato nella Gestionedi Fondi e nella Gestione di investimenti dal Chartered Institute for Securities & Investment del Regno Unito.