Previsioni EUR/USD: Euro trova venditori ai livelli superiori

|

L’Euro ha registrato un rialzo piuttosto significativo durante la sessione di negoziazione di giovedì, colpendo l’enorme livello degli 1,10, una cifra grande, tonda e psicologicamente significativa. Inoltre, la media mobile esponenziale a 50 giorni sembra correre verso quella zona, per questo ritengo vi siano molte ragioni per veder il mercato ribaltarsi. L’ultima cosa che gli operatori vorranno fare, è aggrapparsi al rischio, e dato che i mercati azionari sono stati colpiti a livello mondiale, probabilmente si tratta solo di una questione di tempo prima che i deflussi si fermino.

Una volta fermato il deflusso di valuta dagli Stati Uniti, l’euro ne subirà le conseguenze. Questo è stato un rally molto forte, ma alla fine è solo un puntino nella tendenza al ribasso a più lungo termine. L’economia tedesca sta attraversando una fase di recessione e la situazione continuerà a pesare sull’euro stesso. Inoltre, i casi di coronavirus stanno irrompendo in tutta l’Unione europea, e neanche questo aiuta. La candela stampata nella sessione di trading di giovedì è piuttosto forte e stiamo chiudendo verso il vertice, quindi sarà un po’ difficile vendere da lì, anche se in sostanza troveremo moltissima negatività giusto sopra.

Non mi sorprenderei se il mercato crollasse, dato che negli ultimi giorni il movimento è stato alquanto esagerato. Proprio come l’Euro si trovava in condizione di ipervenduto, ora sembra essere in condizione di ipercomprato. Credo che la media mobile esponenziale a 50 giorni causerà una notevole quantità di resistenza, e sarà difficile entrare nel mercato, ma in genere è così che funziona il trading. In tal caso, i primi segni di debolezza verranno probabilmente venduti in quanto vi è troppa negatività nell’Unione europea per pensare che quest’azione possa continuare per un periodo di tempo significativo. Nel complesso, si tratta di un mercato in una tendenza al ribasso ed è la cosa più importante a cui prestare attenzione. Al ribasso, forse il mercato cercherà il livello degli 1,08, ma potrebbero volerci settimane perché ciò accada. Ad ogni modo, questi super picchi possono durare così tanto solo perché vanno contro la tendenza.

Previsioni EUR/USD

Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.