Segnali Forex USD/JPY: consolidamento rialzista

|

USDJPY: lo yen si indebolisce nel tempo

I segnali di ieri non sono stati attivati, poiché nessuno dei livelli chiave è stato ancora raggiunto.

Segnali USD/JPY di oggi

Rischio 0,75%.

Le negoziazioni possono essere effettuate solo tra le 8:00 ora di New York mercoledì e le 17:00 ora di Tokyo giovedì.

Suggerimenti per Operazioni Short

  • Entrare short a seguito di un’inversione dell’azione del prezzo ribassista sull’intervallo temporale orario, subito dopo il tocco successivo di 111,82, 112,40 o 112,93.
  • Posizionare lo stop loss 1 pip sopra lo swing high locale.
  • Impostare lo stop loss per raggiungere il pareggio quando l’operazione si trova in guadagno di 20 pip.
  • Rimuovere il 50% della posizione come profitto quando l'operazione si trova in guadagno di 20 pip e lasciare eseguire il resto della posizione.

Suggerimenti per Operazioni Long

  • Entrare long a seguito di un’inversione dell’azione del prezzo rialzista sull’intervallo temporale orario, subito dopo il successivo tocco di 109,49 o 108,50.
  • Posizionare lo stop loss 1 pip sotto lo swing low locale.
  • Impostare lo stop loss per raggiungere il pareggio quando l’operazione si trova in guadagno di 20 pip.
  • Rimuovere il 50% della posizione come profitto quando l’operazione si trova in guadagno di 20 pip e lasciare eseguire il resto della posizione.

Il metodo migliore per identificare una classica “inversione della price action” si ha attraverso la chiusura di una candela oraria, come una pin bar, una doji, una outside o addirittura anche una candela engulfing con una chiusura più elevata. Potete sfruttare questi livelli, o zone, osservando l’azione del prezzo che si verifica a quei dati livelli.

annuncio
Lo yen è una risorsa popolare durante i periodi turbolenti

Analisi USD/JPY

Ieri ho scritto che avevamo ancora un consolidamento rialzista in questa coppia di valute. Ho visto la probabilità di un ulteriore rafforzamento dell'USD nel medio termine, quindi ho continuato a prendere un leggero orintamento al rialzo se il prezzo avesse rimbalzato ad uno dei livelli di sostegno identificati.

Questa è stata una buona previsione poiché il consolidamento rialzista è continuato, con l'area dei prezzi di 111,50 che continua a tenere. Un pò più in alto appena sopra 112,00 abbiamo prezzi elevati a lungo termine.

La volatilità qui è ancora relativamente bassa, ma potremmo essere vicini ad un punto di non ritorno, con un movimento rialzista più forte che sta per iniziare o una grande inversione ribassista.

Penso che molto probabilmente il prezzo continuerà ad aumentare, ma prenderei gli scambi in entrambe le direzioni da un'inversione ad un livello chiave. Le negoziazioni lunghe hanno probabilmente maggiori possibilità di successo.

Segnali Forex USD/JPY

Non c'è nulla di molto importante in programma oggi per quanto riguarda lo JPY o l'USD.

Adam è un trader Forex che ha lavorato nei mercati finanziari per oltre 12 anni, inclusi 6 anni con Merrill Lynch. Adam è certificato nella Gestionedi Fondi e nella Gestione di investimenti dal Chartered Institute for Securities & Investment del Regno Unito.