Previsioni S&P 500: Mostra resilienza

Christopher Lewis

L’S&P 500 ha rotto leggermente al ribasso martedì nella sessione di trading, raggiungendo la soglia dei 3050 prima di trovare acquirenti e formare un martello. Se si riesce a superare la parte superiore di quel martello, allora si aprirà la possibilità ad un passaggio verso il livello dei 3200. In quest’area abbiamo visto molte resistenze in precedenza e il mercato è stato svenduto.

Andando avanti, potremmo assistere ad un’eventuale esplosione, perché se si osserva la candela giornaliera sembra incredibilmente positiva. Il fatto che i venditori non siano riusciti a rompere al ribasso il mercato mi dice che l’S&P 500 dovrebbe continuare a trovare cacciatori di valore. È un martello ed è nel mezzo del consolidamento, perciò il mercato sta cercando di capire cosa fare successivamente. A questo punto ci stiamo semplicemente consolidando, quindi con probabilità ciò che stiamo cercando di fare è ridurre i profitti, facendo accomodare il mercato a questi livelli più elevati.

Annuncio
I mercati azionari si stanno schiantando

Se superiamo il livello dei 3200 in una chiusura giornaliera, allora si aprirebbe la possibilità di salire ai massimi di tutti i tempi al livello dei 3400. Penso ci arriveremo, perché la capacità del mercato di ignorare le cattive notizie è abbastanza sorprendente. La Federal Reserve ha aggiunto liquidità ai mercati ed ovviamente è l’unico fattore che conta, e a questo punto anche l’unico cui si deve prestare attenzione. La media mobile esponenziale a 50 giorni si colloca al di sotto del livello dei 3000, e penso funga essenzialmente da “minimale” sul mercato. Inoltre, è solo una questione di tempo prima di raggiungere il rialzo, mentre sui pull back ci saranno molti acquirenti come abbiamo visto in passato. In realtà, non ho ancora la volontà di iniziare a vendere, ma riconosco che se ci scendiamo sotto la media mobile esponenziale a 200 giorni, probabilmente andremo al livello dei 2800 dove penso ci sia ancora più supporto. In questo contesto, ci vorrà un evento significativo per causare un crollo del mercato. Penso che il trading instabile in un range limitato sarà probabilmente il modo in cui passeremo gran parte dell’estate.

Grafico S&P 500

Christopher Lewis
Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.

Ti è piaciuto quello che hai letto? Facci sapere cosa ne pensi!

exclamation mark

Assicurati che i tuoi commenti siano appropriati e che non promuovano servizi o prodotti, partiti politici, materiale della campagna o proposte di votazione. I commenti che contengono linguaggio abusivo, volgare, offensivo, minaccioso o molesto o attacchi personali di qualsiasi tipo verranno eliminati. Verranno rimossi anche i commenti che includono contenuti inappropriati.

0 Commenti degli utenti

exclamation mark

Assicurati che i tuoi commenti siano appropriati e che non promuovano servizi o prodotti, partiti politici, materiale della campagna o proposte di votazione. I commenti che contengono linguaggio abusivo, volgare, offensivo, minaccioso o molesto o attacchi personali di qualsiasi tipo verranno eliminati. Verranno rimossi anche i commenti che includono contenuti inappropriati.

Maggiori informazioni
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.
Sample