Previsioni GBP/USD: Sterlina prosegue lo stesso consolidamento

Christopher Lewis

La sterlina britannica si è leggermente rafforzata durante la sessione di negoziazione lunedì dando il via alla settimana, ma ha restituito alcuni dei guadagni per formare una candela che ricorda in qualche modo un martello. Osservando il grafico, il mercato ha oscillato avanti e indietro per diversi giorni per cui con probabilità assisteremo a molti comportamenti instabili a breve termine. Appena sotto, si trova la media mobile esponenziale a 50 giorni, un’area che ovviamente dovrebbe offrire un certo supporto. Al rialzo, la media mobile esponenziale a 200 giorni causerà una certa quantità di resistenza. In effetti, vorrei anche sottolineare che tra gli indicatori delle medie mobili esponenziali a 50 e 200 giorni, abbastanza spesso si trova molta instabilità che si esprime sotto forma di resistenza o supporto.

GBP/USD

Un break al ribasso sotto la candela della sessione precedente farebbe andare un po’ in pezzi il mercato. Nel corso delle prossime sessioni, il sottostante livello degli 1,2250 potrebbe rappresentare un obiettivo significativo, perché si è dimostrato importante più di una volta. Parliamo di un mercato che divrebbe continuare a favorire il trading avanti e indietro a breve termine, perché non v’è molta chiarezza tra la propensione al rischio e il proseguire con il dollaro degli Stati Uniti.

Oltre a ciò, ad aggravare ulteriormente la questione, è il fatto che la sterlina britannica deve affrontare la Brexit e ovviamente un’elevata dose d’incertezza a fronte dell’economia britannica. I numeri del coronavirus continuano a crescere in varie parti del mondo e i mercati probabilmente rimarranno nervosi a causa di questo fatto. Se la coppia GBP/USD si voltasse per superare la media mobile esponenziale a 200 giorni, il mercato potrebbe poi dirigersi verso il livello degli 1,2750, un’area che ha rappresentato importanza in passato e potrebbe anche portare a nuove vendite. Penso che a questo punto la sterlina britannica sarà difficile da scambiare, mentre non vedo nessun catalizzatore a darci direzionalità. Penso ci limiteremo semplicemente a oscillare in scambi avanti e indietro, un’eccezionale opportunità per apportare gravi danni al tuo conto di trading se provi a rimanere su uno scambio per più di qualche minuto.

GBP/USD

Christopher Lewis
Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.

Ti è piaciuto quello che hai letto? Facci sapere cosa ne pensi!

exclamation mark

Assicurati che i tuoi commenti siano appropriati e che non promuovano servizi o prodotti, partiti politici, materiale della campagna o proposte di votazione. I commenti che contengono linguaggio abusivo, volgare, offensivo, minaccioso o molesto o attacchi personali di qualsiasi tipo verranno eliminati. Verranno rimossi anche i commenti che includono contenuti inappropriati.

0 Commenti degli utenti

exclamation mark

Assicurati che i tuoi commenti siano appropriati e che non promuovano servizi o prodotti, partiti politici, materiale della campagna o proposte di votazione. I commenti che contengono linguaggio abusivo, volgare, offensivo, minaccioso o molesto o attacchi personali di qualsiasi tipo verranno eliminati. Verranno rimossi anche i commenti che includono contenuti inappropriati.

Maggiori informazioni
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.