Previsioni EUR/USD: Euro alla ricerca di acquirenti al primo segnale di supporto

Christopher Lewis

L'euro è caduto dopo aver inizialmente tentato un rialzo durante la sessione di negoziazione di lunedì per dare il via alla settimana. Tuttavia, il mercato è completamente cambiato per mostrare ancora segni di vita al livello 1.17. Questa è un'area che era importante in passato, quindi è probabile che continueremo a vedere molte reazioni a quel livello, e ora che siamo rimbalzati da qui è possibile che possiamo andare verso 1.18 livellando di nuovo. Desideravo vedere un pullback più grande, anche se ancora non era possibile. Dopotutto, abbiamo chiaramente cambiato l'atteggiamento generale, ma a questo punto è un pò troppo acquistato.

Guardando questo grafico, se possiamo scendere al di sotto del livello 1,17, potremmo andare verso il livello 1,15. Questo è un importante livello di supporto e dovrebbe attirare un pò di attenzione. A questo punto, è probabile che il mercato vedrà gli acquirenti ogni volta che andiamo alla deriva e il livello di 1,15 probabilmente causerà una reazione importante. Con l'euro che si sta riprendendo così, è probabile che il mercato abbia cambiato la tendenza a lungo termine. Il mercato ha molti acquirenti cresciuti nella tendenza, poiché i long speculativi nel mercato dei futures sono ai massimi storici. Con la Federal Reserve che fa tutto il possibile per inondare i mercati di liquidità, ha senso che il dollaro USA cada piuttosto significativamente.

Annuncio pubblicitario
Approfitta della recente volatilità con la coppia più popolare al mondo

Fai trading EUR/USD adesso!

Per quanto riguarda il lato positivo, credo che nel prossimo mese potremmo arrivare a quota 1,20. Tuttavia, il mercato è leggermente più avanti di se stesso, quindi non sarei affatto sorpreso di vedere l'occasionale pullback e forse anche una frenata laterale mentre ci abituiamo all'idea di essere in questa enorme area sopraelevata. Non ho alcun interesse nel cercare di shortare questa coppia, almeno non in qualsiasi momento presto e certamente non fino a quando non rompiamo ben al di sotto del livello 1.15. Sì, questa coppia è stata parabolica, ma questo è il tipo di rally che sicuramente significa qualcosa. Siamo aumentati di 1100 pips da quando è iniziato, cosa che l'euro semplicemente non fa molto spesso. Da tutto ciò che vedo qui, si tratta di un cambiamento di tendenza pluriennale a più lungo termine.

EUR/USD

Christopher Lewis
Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.

Ti è piaciuto quello che hai letto? Facci sapere cosa ne pensi!

exclamation mark

Assicurati che i tuoi commenti siano appropriati e che non promuovano servizi o prodotti, partiti politici, materiale della campagna o proposte di votazione. I commenti che contengono linguaggio abusivo, volgare, offensivo, minaccioso o molesto o attacchi personali di qualsiasi tipo verranno eliminati. Verranno rimossi anche i commenti che includono contenuti inappropriati.

0 Commenti degli utenti

exclamation mark

Assicurati che i tuoi commenti siano appropriati e che non promuovano servizi o prodotti, partiti politici, materiale della campagna o proposte di votazione. I commenti che contengono linguaggio abusivo, volgare, offensivo, minaccioso o molesto o attacchi personali di qualsiasi tipo verranno eliminati. Verranno rimossi anche i commenti che includono contenuti inappropriati.

Maggiori informazioni
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.