Previsioni EUR/USD: Euro mostra crepe

Christopher Lewis

L'euro inizialmente si è ripreso durante la sessione di negoziazione di lunedì, ma successivamente è sceso un pò dai massimi per formare una candela tutt'altro che ideale. A questo punto siamo ancora molto in un intervallo di scambio, tra il livello di 1,17 in basso e il livello di 1,19 in alto. Fino a quando non usciremo da questo intervallo, non leggerei troppo nella candela se non non abbiamo idea di cosa fare con noi stessi in questo momento. L'euro, ovviamente, continuerà probabilmente ad essere vulnerabile a causa del fatto che il dollaro USA è in generale ipervenduto. Se guardi il dollaro USA, la scorsa settimana ha formato un enorme martello sul grafico settimanale, che ovviamente è una candela molto rialzista. Ciò non significa che il dollaro USA debba aumentare in modo significativo, ma solo che potrebbe essere ipervenduto.

Annuncio pubblicitario
Approfitta della recente volatilità con la coppia più popolare al mondo

Fai trading EUR/USD adesso!

L'euro è il luogo naturale in cui i trader possono essere coinvolti, poiché l'indice del dollaro USA è composto per il 50% o più solo dall'euro. Per questo motivo, penso che sia solo una questione di tempo prima che i mercati trovino un qualche tipo di ragione per andare avanti e indietro, perché francamente ci sono così tanti pezzi in movimento là fuori in questo momento che le persone sono completamente confuse. Abbiamo gli Stati Uniti e ci chiediamo se possano o meno dare uno stimolo, mentre la BCE stimolerà il più possibile l'Unione europea. Questo dovrebbe favorire la crescita, almeno in teoria. Stando così le cose, penso che sia solo una questione di tempo prima che il mercato abbia bisogno di fare una mossa più grande, e francamente l'euro è stato uno strappo al rialzo, ma probabilmente dobbiamo consolidare un pò per consentire ai trader per tornare a prendere l'euro.

Anche se scendiamo al di sotto del livello di 1,17, è probabile che l'EMA a 50 giorni o il livello di 1,15 sottostante offrirà una pressione di acquisto per attirare nuovamente i trader. A questo punto, è probabile che continueremo a vedere i cacciatori di valore, e quindi penso che entri in gioco che alla fine i cacciatori di valore prendano il sopravvento. A breve termine, tuttavia, sembra che probabilmente goccioleremo verso il livello 1.17.

EUR/USD

Christopher Lewis
Christopher Lewis è un trader Forex da diversi anni. Scrive sul Forex per molte pubblicazioni online, incluso il suo sito, giustamente chiamato The Trader Guy.

Ti è piaciuto quello che hai letto? Facci sapere cosa ne pensi!

exclamation mark

Assicurati che i tuoi commenti siano appropriati e che non promuovano servizi o prodotti, partiti politici, materiale della campagna o proposte di votazione. I commenti che contengono linguaggio abusivo, volgare, offensivo, minaccioso o molesto o attacchi personali di qualsiasi tipo verranno eliminati. Verranno rimossi anche i commenti che includono contenuti inappropriati.

0 Commenti degli utenti

exclamation mark

Assicurati che i tuoi commenti siano appropriati e che non promuovano servizi o prodotti, partiti politici, materiale della campagna o proposte di votazione. I commenti che contengono linguaggio abusivo, volgare, offensivo, minaccioso o molesto o attacchi personali di qualsiasi tipo verranno eliminati. Verranno rimossi anche i commenti che includono contenuti inappropriati.

Maggiori informazioni
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.