Previsioni Forex: Le Coppie da Seguire Questa Settimana – 2 agosto 2020

Adam Lemon

È molto probabile che la differenza tra successo e fallimento nel trading Forex dipenda dalle coppie di valute che scegli di negoziare ogni settimana e non dagli esatti metodi di trading che potresti utilizzare per determinare le entrate e le uscite del trading. L'attuale contesto di mercato è passato da quello di crisi a rimbalzo o ripresa discutibile, nonostante la continua crescita della pandemia di coronavirus che sta ancora spazzando il mondo.

Quadro generale 2 agosto 2020

Nel mio precedente articolo della scorsa settimana, ho visto le configurazioni più interessanti con la probabilità di essere long per oro e argento in termini di dollari USA come ogni metà di un'unità e long per EUR/USD come un'altra unità. Questa è stata una previsione molto redditizia, poiché l'oro è aumentato del 3,89% durante la settimana, l'argento del 7,23% e l'euro dell'1,14%. Ciò ha prodotto un risultato complessivo molto positivo per la settimana con un guadagno del 6,70%.

Il mercato Forex della scorsa settimana ha visto il più forte aumento del valore relativo della sterlina britannica e il calo più forte del valore relativo del franco svizzero.

Analisi fondamentale e sentimento del mercato

Il mondo non sta finendo, ma viviamo in un momento straordinario di crisi sanitaria globale, la cui grandezza non è stata vista in oltre cento anni. La stragrande maggioranza delle persone sopravviverà e starà bene, ma l'impatto della crisi domina ancora l'economia globale, poiché il virus sembra risorgere anche in paesi che hanno avuto un successo iniziale nel sopprimerne la diffusione.

Venerdì scorso, l'infezione coronavirus confermata quotidianamente era leggermente al di sotto del nuovo massimo, a 289.329 casi confermati. Questo è un segno che l'ondata di malattia a livello globale sta ancora avanzando.

Abbiamo visto l'epicentro della pandemia globale di coronavirus trasferirsi in America Latina, anche se gli Stati Uniti hanno superato il Brasile per diventare di nuovo il paese con il più alto numero medio di decessi giornalieri da virus. Le medie mobili dei decessi sono diminuite significativamente in Europa. Tuttavia, gli Stati Uniti hanno visto un forte aumento di nuovi casi nelle ultime settimane in molti stati, con gli stati più colpiti nel Midwest. I casi stanno aumentando anche in Asia, specialmente in India.

L'America Latina e i Caraibi sono ora responsabili di circa il 44% dei nuovi decessi quotidiani confermati, con gli Stati Uniti che salgono al 19% e l'Europa a circa il 7%. La crescita più forte in nuovi casi confermati si sta verificando in Albania, Algeria, Argentina, Armenia, Australia, Bahamas, Belgio, Bosnia, Colombia, Repubblica Ceca, Repubblica Dominicana, Etiopia, El Salvador, Grecia, India, Indonesia, Iran, Iraq, Israele , Giappone, Kenya, Kosovo, Libano, Marocco, Nepal, Panama, Paraguay, Perù, Romania, Serbia, Spagna, Emirati Arabi Uniti, Uzbekistan e Venezuela.

Il mercato azionario statunitense è salito leggermente la scorsa settimana per chiudere il suo massimo settimanale da febbraio. Sebbene l'impatto economico del coronavirus in ripresa sia preoccupante e i dati recenti abbiano mostrato un calo annuale del PIL nel secondo trimestre 2020 al 32,9%, i recenti rilasci degli utili societari hanno fornito abbastanza conforto agli investitori per sostenere il mercato azionario.

Il dollaro USA è sceso di nuovo abbastanza forte la scorsa settimana, mentre i metalli preziosi sono nuovamente aumentati fortemente, anche se non così fortemente come hanno fatto la settimana precedente. Vi è una crescente sensazione che l'economia dell'Eurozona possa essere in una posizione migliore per riprendersi dall'impatto economico del coronavirus rispetto all'economia degli Stati Uniti, il che ha contribuito a dare impulso all'euro rispetto al dollaro USA.

Negli Stati Uniti, vi è una considerevole preoccupazione per la persistenza della disoccupazione dovuta a chiusure e restrizioni precedenti e all'impatto economico delle inversioni di allentamento che sono ora imposte in diversi stati.

La prossima settimana porterà alcuni rilasci molto importanti riguardanti le principali valute: oltre ai dati sui salari non agricoli statunitensi, avremo rilasci della banca centrale riguardanti la sterlina britannica e il dollaro australiano.

Analisi tecnica

Indice del dollaro USA

Il grafico dei prezzi settimanali qui sotto mostra la scorsa settimana stampato una candela ribassista che ha fatto la chiusura settimanale più bassa in oltre due anni, il che è un segno ribassista. Vi è infine una tendenza ribassista a lungo termine, in quanto il prezzo è inferiore rispetto a 3 e 6 mesi fa. L'unico problema per gli orsi è che sebbene il prezzo si sia rotto al di sotto dell'area del 12087 che ha fornito supporto dall'inizio del 2019, vediamo un significativo stoppino inferiore che è stato formato da un'inversione abbastanza forte l'ultimo giorno della scorsa settimana, il che significa che un ritracciamento può ora accade a favore del dollaro quando il mercato aprirà la prossima settimana. Complessivamente, il movimento dei prezzi della prossima settimana nel dollaro USA sembra più probabile che sia al ribasso che al rialzo.

 

Grafico settimanale dell'indice del dollaro USA

Oro

La scorsa settimana ha stampato una grande candela rialzista che si è chiuso a un nuovo prezzo di chiusura settimanale di tutti i tempi, che è senza dubbio un segno rialzista. La chiusura è anche vicino al massimo della gamma, che è un altro segno rialzista. L'unica cosa di cui i tori devono preoccuparsi qui è la vicinanza al grande numero circolare di 2.000 $ che potrebbe interrompere il "blue sky" attraverso il quale il prezzo sta attualmente aumentando. Vedo di nuovo che è tempo di scambiare oro nella direzione long, poiché i segnali indicano che i prezzi continuano ancora al rialzo nella prossima settimana.

Grafico settimanale oro/USD

Argento

La scorsa settimana ha stampato una candela rialzista abbastanza grande, che ha chiuso a un nuovo prezzo di chiusura settimanale di 8 anni. Tuttavia, il prezzo ha chiuso molto lontano dal massimo della sua gamma settimanale dopo aver raggiunto il picco martedì. Questi sono per lo più segni rialzisti e altri metalli preziosi come l'oro stanno avanzando anche rispetto al dollaro USA. Tuttavia, voglio vedere un quotidiano (New York) chiudere sopra i 24,61$ prima di andare avanti. C'è una buona probabilità che il prezzo dell'argento salga durante la prossima settimana, ma sono più ottimista riguardo all'oro.

Grafico settimanale argento/USD

EUR/USD

La scorsa settimana ha stampato una candela rialzista abbastanza grande, che ha chiuso a un nuovo prezzo di chiusura settimanale di 2 anni. Tuttavia, il prezzo ha chiuso molto lontano dal massimo della sua gamma settimanale dopo aver raggiunto un picco all'inizio di venerdì. Questi sono per lo più segnali rialzisti e anche altre valute stanno avanzando rispetto al dollaro USA. Tuttavia, voglio vedere un quotidiano (New York) chiudere sopra 1,1847 prima di andare avanti.

Grafico settimanale EUR/USD

Conclusioni

Vedo di nuovo che le negoziazioni più interessanti di questa settimana sono probabilmente long per l'oro e l'argento in dollari statunitensi, poiché ogni metà è un'unità., ma l'argento dovrebbe essere inserito solo dopo una chiusura di New York sopra i 24,61 $ e long EUR/USD come un'altra unità, ma solo dopo una chiusura giornaliera superiore a 1,1847.

Adam Lemon
Adam è un trader Forex che ha lavorato nei mercati finanziari per oltre 12 anni, inclusi 6 anni con Merrill Lynch. Adam è certificato nella Gestionedi Fondi e nella Gestione di investimenti dal Chartered Institute for Securities & Investment del Regno Unito.

Ti è piaciuto quello che hai letto? Facci sapere cosa ne pensi!

exclamation mark

Assicurati che i tuoi commenti siano appropriati e che non promuovano servizi o prodotti, partiti politici, materiale della campagna o proposte di votazione. I commenti che contengono linguaggio abusivo, volgare, offensivo, minaccioso o molesto o attacchi personali di qualsiasi tipo verranno eliminati. Verranno rimossi anche i commenti che includono contenuti inappropriati.

0 Commenti degli utenti

exclamation mark

Assicurati che i tuoi commenti siano appropriati e che non promuovano servizi o prodotti, partiti politici, materiale della campagna o proposte di votazione. I commenti che contengono linguaggio abusivo, volgare, offensivo, minaccioso o molesto o attacchi personali di qualsiasi tipo verranno eliminati. Verranno rimossi anche i commenti che includono contenuti inappropriati.

Maggiori informazioni
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.