Divulgazione dell'inserzionista
DailyForex.com aderisce a rigide linee guida per preservare l'integrità editoriale per aiutarti a prendere decisioni con fiducia. Alcune delle recensioni e dei contenuti che presentiamo in questo sito sono supportati da collaborazioni affiliate da cui questo sito Web potrebbe ricevere denaro. Ciò può influire su come, dove e su quali società/servizi che esaminiamo e scriviamo. Il nostro team di esperti lavora per rivalutare continuamente le recensioni e le informazioni che forniamo su tutti i migliori broker Forex / CFD qui presenti. La nostra ricerca si concentra fortemente sulla custodia dei depositi da parte del broker e sull'ampiezza della sua offerta ai clienti. La sicurezza viene valutata in base alla qualità e alla lunghezza dei precedenti del broker, oltre all'ambito della posizione normativa. I principali fattori nel determinare la qualità dell'offerta di un broker includono il costo del trading, la gamma di strumenti disponibili per il trading e la facilità d'uso generale per quanto riguarda l'esecuzione e le informazioni di mercato.

Analisi Tecnica USD/JPY: Operazioni di Vendita in Vista dei Verbali della Federal Reserve

Secondo la performance del grafico giornaliero sottostante, c’è un chiaro spostamento al ribasso nella performance del prezzo della coppia di valute USD/JPY.

  • Come è avvenuto alla fine delle negoziazioni della scorsa settimana, il prezzo del dollaro statunitense rispetto allo yen giapponese (USD/JPY) si è mosso nel bel mezzo di operazioni di vendita con prese di profitto che lo hanno spinto verso il livello di supporto di 148,10, il suo minimo in un mese e mezzo.
  • Durante le negoziazioni di questo mese, la coppia di valute è balzata verso il livello di resistenza di 151,90, il più alto da un anno.
  • Tuttavia, ciò tiene conto della continua discrepanza tra la rigorosa politica della Banca Centrale degli Stati Uniti e quella della Banca del Giappone, che ha tassi di interesse negativi.
  • La coppia USD/JPY è stabile intorno al livello di 148,45 al momento della stesura dell'analisi, prima dell'annuncio del verbale dell'ultima riunione della Federal Reserve americana.

Migliori Broker Forex

    Qual è la direzione futura della coppia USD/JPY nei prossimi giorni?

    Goldman Sachs ritiene che un calo sostanziale del tasso di cambio USD/JPY sia alquanto improbabile, poiché un regime forex “più forte più a lungo” definirà i prossimi mesi. Aggiungendo: "Continuiamo a vedere uno spazio limitato per l'apprezzamento dello yen giapponese", si legge nella nota settimanale del team di analisi valutarie di Goldman Sachs. Inoltre, vi è un crescente consenso tra la comunità di ricerca Forex sul fatto che il 2024 sarà l’anno in cui il dollaro diminuirà in risposta ai tagli dei tassi di interesse della Federal Reserve e al miglioramento della crescita economica globale.

    Un'espressione di questa debolezza del dollaro è il calo del tasso di cambio del dollaro rispetto allo yen, dato il significativo rialzo a cui la coppia ha assistito negli ultimi anni, aumentando del 44% dai livelli più bassi del 2021 fino a toccare livelli di resistenza pari a 150. Inoltre, negli ultimi giorni si è assistito al calo del dollaro rispetto allo yen. In breve, il cambio USD/JPY è sceso al di sotto dei livelli di 150 pip, e le voci di mercato suggeriscono che questo potrebbe essere un massimo a lungo termine per la coppia prima di un declino sostenuto.

    Tuttavia, l'analisi di Goldman Sachs suggerisce che il calo è in gran parte dovuto a un aggiustamento del posizionamento piuttosto che a cambiamenti importanti nei fondamentali macroeconomici. Goldman Sachs aggiunge: “Le azioni e lo spread del tasso di interesse a 10 anni sono rimasti praticamente invariati durante quel periodo, suggerendo che la liquidazione delle posizioni long su USD/JPY potrebbe essere stata il principale fattore trainante”.

    Gli analisti della banca d'investimento continuano ad aspettarsi che lo yen giapponese sarà guidato principalmente dai fondamentali macroeconomici, soprattutto perché è "più pessimista del mercato" riguardo a una potenziale uscita dai tassi di interesse negativi da parte della Banca del Giappone.

    I prossimi mesi non saranno certamente privi di uno yen giapponese più forte, poiché Goldman Sachs afferma ci saranno periodi di tassi di interesse reali statunitensi più bassi mentre il mercato preme sulla narrativa “La Fed è tornata”, il che dovrebbe allentare parte della pressione al rialzo sul USD/JPY. Goldman Sachs aggiunge: “vediamo però ancora uno spazio limitato per l’apprezzamento dello yen giapponese, poiché qualsiasi calo dei rendimenti obbligazionari statunitensi sarà probabilmente di breve durata senza un segnale da parte del FOMC che i tagli sono effettivamente sul tavolo e, ancora più importante, senza prove di un’imminente recessione negli Stati Uniti”.

    In breve, le prospettive dell’USD/JPY sono irregolari, ma “vediamo rischi orientati verso un dollaro più forte più a lungo nel 2024, probabilmente in coincidenza con la continua debolezza dello yen”.

    Previsioni USD/JPY Oggi

    Secondo la performance del grafico giornaliero sottostante, c’è un chiaro spostamento al ribasso nella performance del prezzo della coppia di valute dollaro USA rispetto allo yen giapponese (USD/JPY). Quindi, il movimento verso il livello di supporto di 147,30 conferma l’inizio del controllo degli orsi sul trend. Pertanto, ciò potrebbe accadere se il dollaro non acquisisse slancio positivo oggi dall'annuncio del contenuto del verbale dell'ultima riunione della Federal Reserve americana. D'altra parte, nello stesso periodo, un ritorno alla resistenza psicologica di 150,00 conferma che i rialzisti torneranno con forza a nuovi livelli record. In generale, la coppia valutaria USD/JPY si muoverà a seconda del futuro delle politiche delle banche centrali e del ritmo della propensione al rischio degli investitori o meno.

    Grafico giornaliero USD/JPY

    Pronto a fare trading con le nostre previsioni giornaliere sul Forex? Abbiamo selezionato per te le migliori piattaforme di trading valutario del settore.

    Mahmoud Abdallah
    Informazioni su Mahmoud Abdallah
    Mahmoud lavora a tempo pieno nei mercati valutari da 12 anni. Offre analisi, articoli e raccomandazioni sui siti Web più rinnovati e specializzati nei mercati finanziari globali e la sua esperienza ha suscitato molto interesse tra gli operatori. Lavora fornendo analisi tecniche, notizie di mercato, segnali gratuiti con follow-up per almeno 12 ore al giorno e mira a semplificare il trading di valuta e il concetto di trading per il suo pubblico.
     

    Recensioni di broker Forex più visitate