Previsioni Forex Settimanali GBP/USD: Ampio Range e Volatilità Dimostrati per i Trader

Gli operatori che si aspettavano valori più calmi per la GBP/USD all'inizio di febbraio sono stati bruscamente svegliati da un'ondata di volatilità alla fine della scorsa settimana a causa dei dati occupazionali degli Stati Uniti.

La coppia GBP/USD sembrava scambiare felicemente vicino al suo massimo settimanale venerdì, vicino al rapporto di 1.27690, quando sono stati riportati i dati occupazionali degli Stati Uniti. La convinzione che le tendenze ribassiste di gennaio fossero state sconfitte e il pensiero di valori migliori nella GBP/USD stessero iniziando a diventare realtà ha subito un brusco arresto. La variazione dell'occupazione non agricola e i guadagni orari medi sono risultati molto più forti del previsto.

Grafico GBP/USD settimanale 5/02 - Intervallo volatile

Il prezzo della GBP/USD è improvvisamente sceso come un fulmine a un minimo di quasi 1.26140 prima di riprendersi leggermente e chiudere il weekend intorno a 1.26297. I day trader che avevano resistito alla velocità dei prezzi più bassi nella GBP/USD possono aver venduto e trovato scambi molto redditizi improvvisamente dimostrati nei loro account. Gli speculatori che erano lunghi sulla GBP/USD e non stavano usando una corretta gestione del rischio stanno probabilmente guardando la coppia di valute e si sentono piuttosto malridotti in questo momento con una scommessa costosa che è andata male.

Approfondimenti Calmi delle Banche Centrali, ma le Sorprese dei Dati Causano un Terremoto

La Federal Reserve degli Stati Uniti e la Bank of England hanno reso note le loro dichiarazioni di politica monetaria la scorsa settimana, non ci sono state molte sorprese. La Fed degli Stati Uniti ha continuato a dire che considererà tagli ai tassi d'interesse quando sarà il momento giusto più avanti questa primavera. Tuttavia, un elemento chiave su cui il presidente della Federal Reserve ha messo in guardia è stata la presenza di prove di un mercato del lavoro teso. Questo avrebbe dovuto essere un suggerimento per gli operatori Forex e le persone che scommettono sulla coppia GBP/USD. I dati occupazionali degli Stati Uniti pubblicati venerdì hanno messo in evidenza i commenti di Jerome Powell fatti solo due giorni prima.

La coppia GBP/USD sta ora attraversando i livelli di supporto testati nelle prime settimane e a metà gennaio. La coppia di valute è essenzialmente tornata in una posizione in cui le istituzioni finanziarie sembrano propendere per la convinzione che l'USD si rafforzerà nel medio termine, ma rimangono caute riguardo alla data del 'primo' taglio dei tassi di interesse della Federal Reserve degli Stati Uniti. Dopo la pubblicazione dei dati sull'occupazione statunitense venerdì, la speranza speculativa per un taglio a marzo ha decisamente perso appeal per le scommesse.

brokers-we-recommend Brokers di Forex Raccomandati nella Tua Regione

Vedi l'elenco completo dei Broker see-full-broker

Il Livello di 1.26000 Come Importante Supporto nella Coppia GBP/USD

Il livello di 1.26000 continua a fungere da importante supporto psicologico per la GBP/USD. La coppia di valute ha superato questo livello a metà dicembre e ha mantenuto questo rapporto chiave di supporto. La negoziazione di questa settimana potrebbe continuare a mostrare il sentiment comportamentale nella GBP/USD utilizza questo rapporto come punto di inflessione.

  • Una mossa sostenuta al di sotto del livello di 1.26100 farebbe suonare gli allarmi tra gli operatori della GBP/USD.
  • La negoziazione precoce lunedì dovrebbe essere osservata per vedere se i livelli di 1.26100 e 1.26200 continuano ad agire come luogo in cui le inversioni verso l'alto sono iniziate tecnicamente.
  • Una mossa al di sotto di 1.26100 che è sostenuta potrebbe causare un'altra serie di scommesse alla ricerca di qualche movimento verso il basso, ma il prezzo sarà certamente visto come speculativo da molti.

Previsione Settimanale GBP/USD:

Intervallo di prezzo speculativo per GBP/USD è 1.25810 a 1.27250

La coppia GBP/USD ha avuto un mese piuttosto volatile a gennaio, specialmente per gli speculatori che scommettevano su un'inversione sostenuta al rialzo e una riconquista dei massimi di dicembre. L'azione dei prezzi di venerdì scorso è stata un violento promemoria che la GBP/USD può produrre una forte momentum che è pericolosa quando non vengono utilizzati strumenti di gestione del rischio. Il sentiment comportamentale che inizia questa settimana sarà probabilmente piuttosto nervoso e gli operatori che scommettono su posizioni non dovrebbero diventare eccessivamente ambiziosi.

Gli speculatori che ritengono che la coppia GBP/USD fosse ipervenduta venerdì probabilmente verranno dimostrati corretti, ma prevedere il tempismo di una sostenuta inversione al rialzo rimane una scommessa. La coppia GBP/USD dovrà dimostrare di avere un valore sostenuto al di sopra del livello di 1.26300 all'inizio di lunedì e continuare a mostrare questo andando verso martedì affinché il sentiment di acquisto potenziale si sviluppi. I risultati delle negoziazioni di questa settimana si concentreranno sul sentiment delle banche centrali e sulle prospettive delle istituzioni finanziarie che probabilmente rimangono caute.

Pronto a fare trading con le nostre previsioni Forex settimanali? Ecco un elenco di alcune delle migliori piattaforme di trading forex online da provare.

Robert Petrucci
Robert Petrucci ha lavorato nel Forex, materie prime e professione finanziaria dal 1993. Aspetti importanti del suo lavoro riguardano l'analisi dei rischi e i servizi di consulenza. Come consulente in un Family Office, mantiene un approccio conservativo per la gestione patrimoniale e gli investimenti. Robert lavora anche in finanza privata con investitori e società che forniscono servizi finanziari e di gestione.