Divulgazione dell'inserzionista
DailyForex.com aderisce a rigide linee guida per preservare l'integrità editoriale per aiutarti a prendere decisioni con fiducia. Alcune delle recensioni e dei contenuti che presentiamo in questo sito sono supportati da collaborazioni affiliate da cui questo sito Web potrebbe ricevere denaro. Ciò può influire su come, dove e su quali società/servizi che esaminiamo e scriviamo. Il nostro team di esperti lavora per rivalutare continuamente le recensioni e le informazioni che forniamo su tutti i migliori broker Forex / CFD qui presenti. La nostra ricerca si concentra fortemente sulla custodia dei depositi da parte del broker e sull'ampiezza della sua offerta ai clienti. La sicurezza viene valutata in base alla qualità e alla lunghezza dei precedenti del broker, oltre all'ambito della posizione normativa. I principali fattori nel determinare la qualità dell'offerta di un broker includono il costo del trading, la gamma di strumenti disponibili per il trading e la facilità d'uso generale per quanto riguarda l'esecuzione e le informazioni di mercato.

Analisi FTSE MIB: Borsa di Milano Raggiunge il Valore più Alto degli Ultimi 15 Anni!

Dopo il break-out inaspettato della sessione di lunedì, ieri l’indice italiano ha esteso la corsa al rialzo tramite una candela spettacolare che ha portato il FTSE MIB quasi l’+1% più in alto rispetto alla chiusura della giornata precedente. Grazie a questa pressione rialzista la Borsa di Milano ha concluso oltre il livello 35,000, un valore che era rimasto solo un distante ricordo per più di 15 anni.

Grafico FTSE MIB Oggi 15/5 - MIB 30 Al Massimo su 15 Anni

  • Martedì l’indice italiano FTSE MIB ha concluso la sessione al rialzo dello +0.96% terminando la giornata al di sopra del livello 35,150.
  • Dopo aver interrotto il trend a ribasso grazie ad un breve rally intorno alla metà di aprile, l’indice FTSE MIB ha ripreso a consolidare la propria posizione iniziando una leggera correzione in corrispondenza del livello 34,300. Ora, però, questo periodo di consolidamento sembrerebbe essere stato interrotto dal forte salto al rialzo dell’indice italiano, il quale ha portato il proprio valore al livello più alto mai raggiunto negli ultimi 15 anni.
  • Questa settimana sarà molto importante da un punto macroeconomico sia per l’Italia che per l’Euro Area e gli Stati Uniti. Mercoledì gli Stati Uniti pubblicheranno i dati relativi al tasso d’inflazione sia nazionale che mensile, i quali verranno seguiti durante la giornata successiva dagli stessi dati rilasciati dall’Italia. Infine, l’Euro Area pubblicherà mercoledì le stime sul tasso di disoccupazione, la crescita del PIL e della produzione industriale prima di rilasciare venerdì mattina i dati riguardati il tasso d’inflazione. Segui DailyForex per restare aggiornato sugli ultimi eventi del mercato Forex.

La Borsa Cresce ma Segnala una Divergenza RSI Ribassista

In linea con le giornate precedenti, la sessione di martedì si è aperta con una rapida spinta al rialzo caratterizzata da una assenza di ombre e da un corpo della candela relativamente lungo. Questa forma delle candele comunica una chiara decisione nella direzione del FTSE MIB lasciando poco spazio per un periodo di consolidamento all’attuale livello di supporto.

Inoltre, rispetto alle sessioni precedenti, la giornata di martedì ha iniziato a spostarsi al rialzo già dai primi minuti di scambi invece di aspettare il primo pomeriggio per l’apertura del mercato americano. Questo secondo fattore ancora una volta conferma la spinta a rialzo del FTSE MIB e molto probabilmente la certezza degli investitori che il primo taglio dei tassi d’interesse nella Euro Area possa già avvenire da giugno.

Migliori Broker Forex

    Outlook Borsa di Milano a Breve Termine

    • Attuale livello di resistenza: 35,730, un livello chiave risalente all’andamento di prezzo del FTSE MIB durante la crisi finanziaria del 2007-2008. Negozia il FTSE MIB oggi con i migliori broker autorizzati CONSOB.
    • Attuale livello di supporto: 34,650, il precedente livello di resistenza che ha svolto una funzione importante negli anni della crisi finanziaria del 2008 e che ha nuovamente svolto la funzione di livello chiave nel corso degli scorsi mesi.
    • Target al rialzo: 35,730.
    • Target al ribasso: il target primario è 33,000-32,670 e quello secondario è il livello 32,000

    Nelle previsioni forex oggi, considerando la rapida spinta al rialzo, lo scenario a breve termine più probabile risulta essere un proseguimento della spinta rialzista prima di un leggero consolidamento del valore raggiunto dopo il break-out al rialzo della resistenza al livello 34,650.

    Edoardo  Catani
    Informazioni su Edoardo Catani
    Edoardo Catani è operativo nei mercati finanziari da più di 5 anni facendo trading di azioni, opzioni e valute. Inoltre, da tre anni Edoardo è uno scrittore di contenuti finanziari per blog, articoli e video YouTube. Tra le sue collaborazioni più importanti si trovano siti del calibro di Investing.com, Finance Magnates e molti altri.
     

    Recensioni di broker Forex più visitate