Divulgazione dell'inserzionista
DailyForex.com aderisce a rigide linee guida per preservare l'integrità editoriale per aiutarti a prendere decisioni con fiducia. Alcune delle recensioni e dei contenuti che presentiamo in questo sito sono supportati da collaborazioni affiliate da cui questo sito Web potrebbe ricevere denaro. Ciò può influire su come, dove e su quali società/servizi che esaminiamo e scriviamo. Il nostro team di esperti lavora per rivalutare continuamente le recensioni e le informazioni che forniamo su tutti i migliori broker Forex / CFD qui presenti. La nostra ricerca si concentra fortemente sulla custodia dei depositi da parte del broker e sull'ampiezza della sua offerta ai clienti. La sicurezza viene valutata in base alla qualità e alla lunghezza dei precedenti del broker, oltre all'ambito della posizione normativa. I principali fattori nel determinare la qualità dell'offerta di un broker includono il costo del trading, la gamma di strumenti disponibili per il trading e la facilità d'uso generale per quanto riguarda l'esecuzione e le informazioni di mercato.

Previsioni Forex Settimanali EUR/TRY: Inverte il Trend e Conferma il Finto Break-Out

L’ultima settimana di scambi è risultata estremamente volatile per la coppia di valute sia per via della struttura tecnica della coppia che per le notizie macroeconomiche che hanno colpito la coppia di valute nel corso delle ultime giornate. Infatti, settimana scorsa la BCE ha confermato il primo taglio dei tassi d’interesse inducendo una svalutazione dell’euro e un ritorno dell’EUR/TRY al di sotto del supporto orizzontale a 35.08 lire per euro.

Grafico EUR/TRY Oggi 10/6 - Inverte il Trend e Conferma il Finto Break-Out

  • Settimana scorsa la coppia di valute euro lira turca si è leggermente spostata al rialzo dello +0.23% concludendo leggermente al di sopra del livello 35.05 lire per euro.
  • Dalle previsioni Forex oggi, durante le ultime settimane si era formata una struttura wedge, la quale ha indotto una riduzione del volume di scambio in attesa di un break-out, il quale è avvenuto al rialzo durante la sessione di martedì scorso. Nonostante ciò, la pressione dello scenario macroeconomico ha indotto una inversione di trend e un nuovo break-out al ribasso del livello di supporto a 35.08 lire per euro.
  • Lo scenario macroeconomico settimanale è dominato dalle ripercussioni sul tasso di cambio del taglio di 25 punti base attuato dalla Banca Centrale Europea, il quale ha indotto una svalutazione relativa dell’euro. Sul piano turco, invece, lunedì mattina è stato annunciato il tasso di disoccupazione e la crescita della produzione industriale del paese. Tieniti aggiornato sugli eventi dei mercati finanziari su DailyForex.

Inizia l’Apprezzamento Relativo della Lira Turca!

Nel corso delle ultime settimane la coppia di valute euro lira turca è stata caratterizzata da un leggero apprezzamento guidato da due fattori principali: il peggioramento dell’inflazione turca e il peggioramento dello scenario macroeconomico dell’Euro Area, il quale ha ridotto le aspettative riguardo ai possibili futuri tagli durante gli ultimi mesi del 2024.

Nonostante ciò, giovedì scorso la BCE ha deciso di confermare il primo taglio di 25 punti base portando il tasso d’interesse principale dal 4.5% al 4.25%. Questo cambiamento, benché previsto dal mercato, ha indotto una svalutazione dell’euro.

Il crollo a ribasso dell’EUR/TRY è anche stato accentuato dal peggioramento dello scenario macroeconomico turco, il quale sta continuando ad aumentare le aspettative riguardo ad un periodo caratterizzato dal tasso d’interesse della banca centrale al 50% più lungo del previsto.

Nonostante ciò, lunedì la Turchia ha comunicato un crollo della produzione industriale annuale dal 4.6% al -0.7%, cambio estremamente significativo che segnala la difficoltà della Turchia di supportare questo ambiente macroeconomico caratterizzato da altissimi tassi d’interesse.

Migliori Broker Forex

    L’EUR/TRY si Prepara per un Nuovo Break-Out a Ribasso

    Nonostante settimana scorsa la coppia di valute euro lira turca abbia rotto al rialzo la struttura wedge formata nel pattern di trading, la sessione di venerdì si è conclusa con il tasso di cambio in prossimità del livello di supporto ed una lunga ombra a ribasso che segnala la volontà della coppia di proseguire verso il prossimo livello di supporto.

    Considerando la rapida svalutazione dell’euro che sta caratterizzando tutte le coppie di valute con quotate in euro, risulta molto probabile che il crollo a ribasso dell’EUR/TRY possa proseguire confermando la precedente spinta al rialzo come un finto break-out.

    Gli indicatori tecnici che più sembrerebbero star confermando questa possibilità risultano essere l’indicatore MACD e l’EFI, i quali rispettivamente hanno segnalato un crossover ribassista e un volume di scambio netto che è entrato in territorio negativo.

    Outlook Settimanale Euro Lira Turca

    • Attuale livello di resistenza: 35.08 lire per euro. Questo livello orizzontale è stato testato 4 volte negli ultimi due mesi causando ogni volta una inversione di trend ad eccezione del break-out di marzo quando l’EUR/TRY ha raggiunto il massimale assoluto a 35.37 lire per euro.
    • Attuale livello di supporto: 34.80 lire per euro individuato dalla media mobile a 50 giorni.
    • Target al rialzo: 35.3 lire per euro, dopo le spinte al ribasso delle ultime settimane il target primario al rialzo è il massimale assoluto della coppia di valute.
    • Target al ribasso: 34.4 lire per euro. Un valore identificato grazie al double bottom pattern formato dalla coppia di valute nella prima metà di aprile.

    Considerando lo scenario macroeconomico e la struttura tecnica della coppia, lo scenario a breve termine più probabile risulta essere un break-out a ribasso della confluenza di supporto formata dal livello chiave diagonale e il supporto a 35.08 lire per euro ed un proseguimento in direzione della media mobile a 34.8 lire per euro dove probabilmente avverrà un breve periodo di consolidamento, che puoi scambiare consultando l’elenco piattaforme trading autorizzate CONSOB aggiornato.

    Nonostante ciò, grazie alla probabilità di tassi d’interesse turchi alti per un periodo di lungo del previsto e alla svalutazione dell’euro, il periodo di correzione potrebbe proseguire in direzione del target al ribasso a 34.4 lire per euro.

    Edoardo  Catani
    Informazioni su Edoardo Catani
    Edoardo Catani è operativo nei mercati finanziari da più di 5 anni facendo trading di azioni, opzioni e valute. Inoltre, da tre anni Edoardo è uno scrittore di contenuti finanziari per blog, articoli e video YouTube. Tra le sue collaborazioni più importanti si trovano siti del calibro di Investing.com, Finance Magnates e molti altri.
     

    Recensioni di broker Forex più visitate